Copy
I naviganti del Tempo: sulle orme del Palestrina a Villa Giulia
View this email in your browser

Musicaimmagine | Lichtspiel Entertainment | Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

I naviganti del Tempo: sulle orme del Palestrina a Villa Giulia
Palestrina Princeps Musicae

sabato 26 ottobre 2019 ore 16:30

ROMA, VILLA GIULIA, Piazzale di Villa Giulia, 9

PROIEZIONE del FILM di Georg Brintrup (ZDF-Arte) Palestrina Princeps Musicae
introduzione al film con la partecipazione di Georg Brintrup, Flavio Colusso, Johann Herczog

Sala della Fortuna INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
info +39.328.6294500 info@musicaimmagine.it

per visitare la Villa e il Museo bigliettazione ordinaria
a partire dalle 19.30 biglietto scontato a 5 euro nell’ambito dell’apertura serale straordinaria “ETRU di Sera”

....................................................................................................................

Proseguono gli appuntamenti di Musicaimmagine “sulle orme del Palestrina” con la proiezione del film “Palestrina Princeps Musicae” di Georg Brintrup, realizzato per la televisione tedesca ZDF e il canale europeo ARTE, sabato 26 ottobre alle ore 16:30 nella Sala della Fortuna del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, luogo specialmente legato al grande musicista del Rinascimento, Giovanni Pierluigi da Palestrina.

Denominato “Principe della Musica”, universalmente riconosciuto come uno dei più grandi compositori di ogni tempo, il Palestrina fu autore di una vastissima produzione di musica sacra e profana e dedicò una delle sue più celebri composizioni - la "Missa Ecce sacerdos magnus” - a Giulio III, il papa che fece edificare la splendida villa rinascimentale che oggi è il Museo più rappresentativo del mondo etrusco, contenente anche importanti reperti provenienti dal territorio della città di Palestrina.

Georg Brintrup nel suo film, in una narrazione continua e parallela, affianca due dimensioni, due mondi, quello di Giovanni Pierluigi da Palestrina (Palestrina 1525 - Roma 1594), in una metropoli pontificia insidiata dalla riforma protestante oltre che dal continuo succedersi di pontefici, e quello di Flavio Colusso, un maestro di cappella di oggi, nella capitale ancora caotica ma composta di ben altre dimensioni e fili conduttori.
Nell'intervista a personaggi di allora e di oggi da parte di un immaginario interlocutore, si succedono musicisti, prelati, familiari del compositore, cantori, fra questi, un ex puero cantore della Cappella Giulia, all'epoca della direzione palestriniana, il quale rivela la chiave di lettura del film: "Ogni voce nel coro, come ogni pianeta nell'universo, è indipendente e tuttavia deve rispondere a un ordine superiore, esattamente come i pianeti. [...] Proprio il primo giorno ci disse una cosa meravigliosa: Dovete dare spirito vivo alle parole!”

L’esecuzione di oltre quaranta minuti di musica sacra e profana del grande polifonista del Rinascimento è affidata all’interpretazione di Flavio Colusso con l’Ensemble Seicentonovecento e la Cappella Musicale di San Giacomo, con solisti quali Antonio Giovannini, Radu Marian, Jean Nirouet, Aurio Tomicich. Tra gli attori, Giorgio Colangeli, Franco Nero, Remo Remotti, Renato Scarpa.

IL FILM > https://it.wikipedia.org/wiki/Palestrina_princeps_musicae

IL MUSEO > https://www.museoetru.it/

MUSICAIMMAGINE > http://www.musicaimmagine.it/la_via_dell_anima_interna.php?id=73  

                

Seguici su TwitterSeguici su Facebook | Invia ad un amico 

Copyright © 2019 Musicaimmagine. All rights reserved.

MUSICAIMMAGINE
via del Corso, 494/A 00186 Roma
info@musicaimmagine.it
www.musicaimmagine.it
 
Hai chiesto di iscriverti alla newsletter di Musicaimmagine tramite email o in occasione di eventi, compilando il modulo di iscrizione o direttamente a voce e ci hai chiesto di tenerti al corrente sulle nostre attività. Se hai cambiato idea puoi cancellarti in qualunque momento seguendo le istruzioni qui sotto.  
 annulla l'iscrizione a questa lista | aggiorna le preferenze di sottoscrizione