Copy
I Dialoghi della Antica et Moderna Musica a VILLA LANTE

L'Orecchio di Giano 2020
Dialoghi della Antica & Moderna Musica

INSTITUTUM ROMANUM FINLANDIAE
ENSEMBLE SEICENTONOVECENTO
MUSICAIMMAGINE


Villa Lante al Gianicolo
Roma, passeggiata del Gianicolo, 10
 

Al via la XIX stagione de L’Orecchio di Giano: Dialoghi della Antica et Moderna Musica, il ciclo di concerti dell’Ensemble Seicentonovecento - gruppo residente a VILLA LANTE al Gianicolo, gioiello di architettura rinascimentale progettato da Giulio Romano, oggi sede dell’Institutum Romanum Finlandiae - alla scoperta di rarità musicali di ieri e di oggi con artisti e compositori illustri ospiti del gruppo fondato e diretto da Flavio Colusso e da sempre impegnato nella rivisitazione del passato e nell’esecuzione di nuove opere.

Otto concerti a Villa Lante e alcuni eventi in altre sedi, grandi classici e rarità musicali di ieri e di oggi, programmi multimediali, interazione di diverse discipline, appuntamenti scientifici e divulgativi.

Hinc totam licet aestimare Romam [da qui si può ammirare tutta Roma], scriveva Marziale: il ciclo di concerti bi-fronte invita ad affacciarsi sul panorama più vasto della Città Eterna e ad “ascoltare” estendendo Vista e Udito dal passato al futuro, dall’esterno all’interno, dal conosciuto all’incognito.

...................................................................










....................................................................
posti limitati!

è consigliata la prenotazione
advance booking advice

info: +39 328 629 4500 info@musicaimmagine.it


BIGLIETTI / TICKETS
intero / full price  €25
abbonamento / season ticket €100
ridotto giovani / under 26 €15
un adulto +un minore /
one adult and one under 18 €20
studenti Conservatorio "S. Cecilia" di Roma €5

.................................................................

L'Orecchio di Giano
Dialoghi della Antica & Moderna Musica


CALENDARIO 2020


VILLA LANTE, mercoledì 11 marzo, ore 19:30 
Mito, Storia & Sogno di Farinelli .3 / Le Arie per Farinelli
Ensemble Seicentonovecento |
dir. al cembalo, Flavio Colusso 
Antonio Giovannini, contraltista 
musiche di : R. Broschi, Hasse, Porpora, Scaccia 

il concerto è preceduto (ore 18:00) dalla
CONVERSAZIONE con : Aris Christofellis, F. Colusso, Valerio Losito, Luigi Verdi    

in collaborazione con il Centro Studi Farinelli di Bologna


..............................................................................................
VILLA GIULIA, 
sabato 21 marzo  [Sala della Fortuna / ingresso libero all’evento]
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

I naviganti del Tempo - sulle orme del Palestrina  

ore 11:30 Missa "Papae Marcelli": Prove aperte
  
in collaborazione con : Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Fondazione Palestrina, Pontificio Istituto Teutonico di S. Maria dell’Anima / nell’ambito di Early Music Day, anteprima della “Festa della Musica”, “La via dell’Anima”

...............................................................................................
VILLA LANTE, 
martedì 24 marzo, ore 19:30 
Winterreise
Erik Rousi, basso | Niels Muus, pianoforte
musiche di : Franz Schubert 

...............................................................................................
VILLA LANTE, 
giovedì 2 aprile, ore 19:30
Mitiche donne
Amarilli, Arianna, Falsirena, Foscarina, Christina di Svezia, Maria Stuarda, Medea...
Ensemble Seicentonovecento 
Maria Chiara Chizzoni, soprano | Flavio Colusso, dir. al cembalo 
musiche di : G. Carissimi, F. Cavalli, F. Colusso, C. Monteverdi

esposizione delle opere pittoriche Blanc & Noir di Elena Tommasi Ferroni


...............................................................................................
VILLA LANTE, mercoledì 22 aprile, ore 18:00 [evento fuori abbonamento]

Omaggio a Göran Stenius
Margareta Haverinen Brandt, mezzosoprano | Colin Hansen, pianoforte 
musiche di : Olli Kortekangas (1955)

inaugurazione dell’opera scultorea di Lilli Stenius
dedicata a Göran Stenius, patrocinatore dell’Institutum Romanum Finlandiae  

..............................................................................................
VILLA GIULIA, 
sabato 30 maggio   [Sala della Fortuna / ingresso libero all’evento]
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

I naviganti del Tempo - sulle orme del Palestrina

ore 10:00 Missa "Veni Creator Spiritus": Prove aperte 
ore 12:00 Proiezione del film “Palestrina Princeps Musicae” di G. Brintrup (ZDF-Arte)   

in collaborazione con : Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Fondazione Palestrina, Pontificio Istituto Teutonico di S. Maria dell’Anima / nell’ambito di “La via dell’Anima”

...............................................................................................
VILLA LANTE, 
mercoledì 30 settembre, ore 19:30 
Salotto Helbig: Ospiti illustri intorno al pianoforte di Liszt
Jan Jiracek von Arnim, pianoforte | Silvia De Palma, voce recitante
musiche di : Beethoven, Liszt, Chopin, Beethoven-Liszt   

...............................................................................................
VILLA LANTE, 
mercoledì 7 ottobre, ore 19:30
Visioni
Eeva Havulehto, pianoforte
musiche di : Sibelius, Ravel, D. Scarlatti, Seppo Torvikoski, Veli-Matti Puumala 
   
in collaborazione con
la Sibelius Society Italia

...............................................................................................

VILLA LANTE, martedì 20 ottobre, ore 19:30
W Vivaldi / Ritmo, virtuosismo e follia
Ensemble Barocco Italiano | Stefano Bagliano, flauto dritto 
musiche di : Antonio Vivaldi

...............................................................................................
VILLA LANTE, 
mercoledì 4 novembre, ore 19:30
Uuno/120
Eero Kesti, viola | Esa Ylönen, pianoforte
musiche di : Uuno Klami (1900-1961), Eero Kesti

..............................................................................................
PALAZZO SANGUINETTI, 
martedì 10 novembre, ore 18:00
BOLOGNA, Museo della Musica 

Mito, Storia & Sogno di Farinelli .3 / Le arie per Farinelli
Ensemble Seicentonovecento | dir. al cembalo, Flavio Colusso 
Antonio Giovannini, contraltista 
musiche di : R. Broschi, Hasse, Porpora, Scaccia 

il concerto è preceduto (ore 16:00) dalla 
PRESENTAZIONE del volume degli Atti dell’omonimo Convegno internazionale di studi svoltosi a Bologna nel 2018 in occasione del ventennale del Centro Studi Farinelli, pubblicato dalla LIM in collaborazione con R. Collegio di Spagna

...............................................................................................
VILLA LANTE, 
mercoledì 25 novembre, ore 19:30 
Musica in Famiglia.3 / La Famiglia Sinopoli
Giovanni Sinopoli, drammaturgia e voce recitante | Marco Sinopoli, chitarre, tastiere e Live electronics
Silvia Cappellini Sinopoli, pianoforte | con la partecipazione di Maria Chiara Chizzoni, soprano   
musiche di : Marco e Giuseppe Sinopoli


...............................................................................................


Mercoledì 11 marzo l’Ensemble Seicentonovecento, insieme al celebre contraltista Antonio Giovannini, interpreta alcune delle arie più belle, sia per virtuosismo che per espressività, scritte per Carlo Broschi detto il Farinelli: dalle Opere Orfeo e Artaserse di Johann Adolf Hasse, dal Polifemo di Nicola Antonio Porpora; dall’Idaspe e dall’Artaserse di Riccardo Broschi, fratello del celebre cantante castrato. Il concerto, preceduto da una conversazione con Aris Christofellis, Flavio Colusso, Valerio Losito, Luigi Verdi e altri illustri ospiti, rientra nell’ambito del progetto Mito, Storia & Sogno di Farinelli, avviato nel 2018 da Musicaimmagine in occasione del ventennale della fondazione del Centro Studi Farinelli di Bologna. Dopo il successo delle scorse edizioni con Aris Christofellis e Raffaele Pe, la terza annualità vede protagonista Antonio Giovannini il quale collabora con l’Ensemble Seicentonovecento dal 2004 ed è oggi tra i maggiori controtenori internazionali, definito dal Financial Times “elegant and honey-toned” e nominato dalla critica tedesca “Best Young Singer 2015”.
Il 10 novembre, inoltre, in occasione dello stesso concerto al Museo della Musica di Bologna, sarà presentato il volume degli Atti del Convegno internazionale organizzato nel 2018 al Museo bolognese e al Real Collegio di Spagna.

La preziosa stagione intorno al pianoforte Pleyel di Liszt prosegue nella loggia sul Gianicolo con Winterreise (24 marzo), uno dei grandi classici della letteratura liederistica, capolavoro di Franz Schubert, interpretato da Erik Rousi, giovane emergente basso finlandese e dal celebre pianista e direttore danese-austriaco Niels Muus.

Nel concerto Mitiche Donne (2 aprile), dedicato a eccezionali figure femminili della mitologia e della storia, il soprano Maria Chiara Chizzoni interpreta i personaggi di Amarilli, Arianna, Falsirena, Foscarina, Christina di Svezia, Maria Stuarda, Medea, nelle intonazioni drammatiche di compositori come Carissimi, Cavalli, Colusso, Monteverdi.

Il Salotto Helbig (30 settembre), insieme alle letture dei Diari degli antichi abitanti della Villa Lante, accoglie il pianista Jan Jiracek von Arnim che “fa cantare” Liszt, Beethoven e Chopin sul Pleyel del 1866 che Liszt donò alla sua amica e allieva Nadine Helbig.

Il Dialogo tra antica e moderna musica e tra Italia e Finlandia vede un florilegio di eventi in collaborazione con istituzioni finlandesi fra cui la Sibelius Society Italia. In Visioni (7 ottobre) la pianista Eeva Havulehto propone musiche di Scarlatti, Ravel, Sibelius e dei contemporanei finlandesi Seppo Torvikoski e Veli-Matti Puumala; con Uuno/120 (4 novembre) Esa Ylönen ed Eero Kesti presentano l’opera di Uuno Klami, importante compositore franco-russo-finlandese nel 120° dalla nascita, le cui musiche da camera saranno pubblicate a loro cura dall’editore Fennica Gehrman.

L’Ensemble Barocco Italiano e Stefano Bagliano, uno dei più stimati virtuosi di flauto dolce, ci trascinano nel ritmo, virtosismo e follia delle composizioni del Prete rosso con il seducente concerto  W Vivaldi (20 ottobre).

Si conclude la stagione 2020 con Musica in Famiglia (25 novembre) in cui la Famiglia Sinopoli, con Silvia Cappellini Sinopoli al pianoforte e i figli Marco, musicista, e Giovanni, regista, intesse pagine del repertorio classico e nuove composizioni di Marco Sinopoli, anche sulla drammaturgia creata sui testi de I racconti dell’isola di Giuseppe Sinopoli (Ed. Marsilio).

Tra gli eventi fuori sede, prosegue il progetto I naviganti del Tempo - Sulle orme del Palestrina al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma (21 marzo e 30 maggio), che crea un ideale ponte tra il monte e la valle della Città Eterna fra le due splendide ville suburbane autentici gioielli del Rinascimento che condividono oggi la missione archeologica, facendo dialogare luoghi, tempi, arti e discipline, in collaborazione con il Pontificio Istituto Teutonico di S. Maria dell’Anima e la Fondazione Palestrina nell’ambito di Early Music Day, anteprima della “Festa della Musica” e La via dell’Anima.



SOSTIENI ANCHE TU L’ORECCHIO DI GIANO
Amico sostenitore: donazione da 250,00 Euro (1 abbonamento, 8 CD
Amico benemerito: donazione da Euro 500,00 Euro (2 abbonamenti, 16 CD)

Copyright © 2020 Musicaimmagine. All rights reserved.

MUSICAIMMAGINE
via del Corso, 494/A 00186 Roma
info@musicaimmagine.it
www.musicaimmagine.it
Email Marketing Powered by Mailchimp
Hai chiesto di iscriverti alla newsletter di Musicaimmagine tramite email o in occasione di eventi, compilando il modulo di iscrizione o direttamente a voce e ci hai chiesto di tenerti al corrente sulle nostre attività. Se hai cambiato idea puoi cancellarti in qualunque momento seguendo le istruzioni qui sotto.