Copy
I Dialoghi della Antica et Moderna Musica a VILLA LANTE

10 biglietti ridotti riservati

prenota con il codice Finlandia!
stampa l'email e presentala all'ingresso



Writing these poems

Villa Lante al Gianicolo
Roma, passeggiata del Gianicolo, 10


mercoledì 6 novembre ore 19:00

Pia Freund soprano
Anna Laakso pianoforte

 

in collaborazione con la Sibelius Society Italia



.................................................................


 
.................................................................

è necessaria la prenotazione
advance booking advice

info: +39 328 629 4500 info@musicaimmagine.it


BIGLIETTI / TICKETS
intero / full price  €25
ridotto giovani / under 26 €15
un adulto +un minore /
one adult and one under 18 € 20
abbonamento/season ticket  120


vedi il calendario di GIANO 2019

...................................................................................................................................................

L'ORECCHIO DI GIANO 2019

omaggio ad Aurio Tomicich
nel decennale della scomparsa

L'Orecchio di Giano: Dialoghi della Antica et Moderna Musica dell’Ensemble Seicentonovecento, fondato e diretto da Flavio Colusso, organizzato da Musicaimmagine  con l'Institutum Romanum Finlandiae, il sostegno del MiBACT e il patrocinio dell'Ambasciata di Finlandia.


 

Writing these poems

Writing These Poems è un concerto articolato che unisce le possibilità di interpretazione di voce, pianoforte ed elettronica, unendo le opere di compositori finlandesi che vanno dal romanticismo di Sibelius alla nuova musica finlandese, rappresentata da Mikko Heiniö, Minna Leinonen, Kaija Saariaho e Ilari Laakso del quale si esegue la prima assoluta di Writing These Poems.

Nel brano Lonh di Kaija Saariaho, l’espressiva parte vocale in lingua provenzale dialoga con il materiale audio elettronico realizzato dall'IRCAM di Parigi (Institut de Recherche et Coordination Acoustique/Musique). “Lonh” è una parola provenzale che significa “lontano”, il poema parla di un amore lontano, di nostalgia e di morte, ed è interpretato da un trovatore medievale. Lonh (1996) funge da prologo all'opera di Saariaho Kaukainen Rakkaus (L'Amour de loin). La parte elettronica dell'opera viene interpretata in tre lingue diverse: provenzale, francese e inglese. Inoltre si ascoltano suoni di uccelli, della pioggia e del vento.

I pezzi per pianoforte sono di Mikko Heiniö, Ilari Laakso, Minna Leinonen e Jean Sibelius. I brani contemporanei creano una sorta di superficie di risonanza contrastante con il "romanticismo nazionale finlandese" di Sibelius.

https://www.piafreund.fi/
https://www.annalaakso.com/

Copyright © 2019 Musicaimmagine. All rights reserved.

MUSICAIMMAGINE
via del Corso, 494/A 00186 Roma
info@musicaimmagine.it
www.musicaimmagine.it
Email Marketing Powered by Mailchimp
Hai chiesto di iscriverti alla newsletter di Musicaimmagine tramite email o in occasione di eventi, compilando il modulo di iscrizione o direttamente a voce e ci hai chiesto di tenerti al corrente sulle nostre attività.
Se hai cambiato idea puoi cancellarti in qualunque momento seguendo le istruzioni qui sotto.