Copy
View this email in your browser

L’organismo di certificazione dell’uguaglianza di genere EDGE nomina Simona Scarpaleggia nuovo Global CEO

Zugo, 1° settembre 2020//EDGE Strategy ha annunciato oggi la nomina di Simona Scarpaleggia a nuovo Global CEO. Scarpaleggia lavorerà insieme alla co-fondatrice di EDGE Aniela Unguresan, che assumerà il ruolo di presidente esecutivo per accelerare il percorso verso l’uguaglianza di genere, l’accettazione della diversità e l’inclusione a livello globale.

Simona Scarpaleggia è l’ex CEO di IKEA Svizzera e co-presidente del Gruppo di alto livello del Segretario generale delle Nazioni Unite per l’emancipazione economica delle donne, nonché co-fondatrice delle associazioni di imprese “Valore D” e “Advance”, che si impegnano con le principali aziende per dare un contributo efficace all’emancipazione delle donne in Italia e in Svizzera.
È autrice del libro best seller “The Other Half”, che sottolinea i passi chiave necessari per la creazione di un equilibrio di genere nella forza lavoro.
Misurare parità retributiva, equilibrata rappresentanza di genere ed inclusività nelle organizzazioni di tutto il mondo

EDGE Strategy è un’organizzazione dinamica, che opera a livello internazionale con l’obiettivo di colmare il divario di genere nel mondo del lavoro globale. Rappresenta il ramo commerciale di EDGE Certified Foundation, che è stata co-fondata da Aniela Unguresan e lanciata durante il World Economic Forum a Davos nel 2011. Da allora EDGE è cresciuta fino a diventare la principale forma di misurazione e certificazione per l’uguaglianza di genere per clienti di tutto il mondo. Tra questi si contano leader dell’industria globale come IKEA, Capgemini, L’Oréal, Accenture, SAP e Pfizer, oltre a importanti istituzioni finanziarie e agenzie multilaterali di sviluppo come il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Mondiale, banche centrali come la Banca centrale europea e agenzie delle Nazioni Unite come UNICEF.

EDGE Strategy pronta per il salto di qualità

“Misurazione, un percorso chiaro, trasparenza e responsabilità nei confronti del progresso, convalida e riconoscimento indipendenti: sono questi gli ingredienti essenziali per colmare il divario di genere sul posto di lavoro. In qualità di leader a livello globale nella preparazione delle organizzazioni alla certificazione EDGE, EDGE Strategy desidera amplificare la propria risonanza e il proprio impatto e ha deciso di fare un salto di qualità nominando Simona Scarpaleggia Global CEO”, spiega Aniela Unguresan. “Scarpaleggia vanta una comprovata esperienza decennale nella promozione di processi misurabili con l’obiettivo di accelerare l’uguaglianza di genere e l’emancipazione femminile, non potrebbe essere più adatta al ruolo".

Simona Scarpaleggia assume il nuovo ruolo a partire dal 1° settembre 2020.
“È giusto che ogni organizzazione nel mondo si impegni per uguali condizioni retributive, pari diritti e pari opportunità per uomini e donne”, ha dichiarato Simona Scarpaleggia. “È stato ripetutamente dimostrato che questo impegno rende le aziende più resilienti, agili e di successo. Il processo di certificazione rappresenta per le organizzazioni il modo ideale per fare il punto, analizzare e adattare di conseguenza il proprio ambiente di lavoro e la propria cultura. Non vedo l’ora nei mesi e negli anni a venire di poter proseguire l’ottimo lavoro che è già stato fatto.”
 
Molti Paesi hanno introdotto misure legislative per garantire pratiche eque per l’uguaglianza di genere, in particolare per quanto riguarda la parità di retribuzione. In Svizzera, il 1° luglio 2020 è entrata in vigore una nuova legge che impone a tutte le organizzazioni di verificare se rispettano il principio della parità di retribuzione, per lavoro di pari valore, tra donne e uomini e di presentare una relazione al governo entro un anno.
 
“EDGE offre ai suoi clienti l’accesso a uno strumento basato sul web che acquisisce in modo efficace i dati necessari per tale analisi, che tiene conto della parità di retribuzione e di altri criteri”, spiega Simona Scarpaleggia. “Tuttavia, la parità di retribuzione non è sufficiente a garantire l’uguaglianza di genere, se il numero di donne in posizioni di comando non aumenta in modo significativo e se non vengono apprese e messe in pratica politiche sane ed eque.” EDGE lavorerà per incoraggiare un’accettazione e un’adozione più ampie di pratiche corrette e per offrire alle aziende servizi utili a misurare il progresso e il rispetto di tali normative.

EDGE Certification è un sistema costituito da tre livelli di certificazione – ASSESS, MOVE e LEAD – per consentire l’avanzamento e il riconoscimento delle organizzazioni nelle diverse fasi del loro percorso verso un posto di lavoro fondato sull’uguaglianza di genere. EDGE collabora con le organizzazioni per valutare e misurare quattro aree chiave:

1) equilibrio tra i generi a tutti i livelli;
2) parità di retribuzione;
3) l’efficacia di politiche e prassi volte a garantire percorsi di carriera equi per donne e uomini;
4) una cultura inclusiva.
About EDGE: Launched at the World Economic Forum in 2011, the EDGE assessment methodology and certification were developed by the EDGE Certified Foundation. The Foundation continues to act as the guardian of the EDGE methodology and certification standards while its commercial arm, EDGE Strategy, works with companies to prepare them for the EDGE Certification. With its customer base of 200 large organizations in 37 countries across 5 continents the organization’s influence spans more than one million employees.
 
Media contact:    David Pritchett
Email:                   media@edge-strategy.com
Website
LinkedIn