Copy
Se non vedi correttamente questa email, puoi aprirla direttamente nel tuo browser.


Notizie
Nel notiziario di oggi ti segnaliamo alcuni chiarimenti relativamente alle comunicazioni alle Prefetture a seguito del Dcpm 22 marzo 2020 e una nota emanata dall'INPS sul pagamento dei contributi.

Ti ricordiamo che seguito delle nuove disposizioni governative, gli uffici di Confcooperative Piemonte Nord, UNIONCOOP-TORINO s.c., IL NODO c.s.c.s. ed ASSICONF s.r.l. resteranno chiusi fino a data da definirsi.

Nel frattempo le attività proseguiranno da remoto e rispondiamo in orario di ufficio al numero di telefono 011 4343181 (con inoltro di chiamata) oppure ai consueti indirizzi email.

Non esitare a contattarci per ogni informazione o questione!
AAA Belle storie cercasi.
Raccontiamoci! 
Confcooperative vuole raccontare la risposta cooperativa all’emergenza. Per questa ragione, l'Ufficio stampa Nazionale raccoglie il racconto di iniziative ed azioni cooperative attuate in maniera straordinaria o di “straordinaria ordinarietà”. 

Le cooperative agiscono ogni giorno per i bisogni di soci e comunità: oggi più che mai e tra mille difficoltà. Raccontiamo le storie belle e diamo voce alle grandi cose che la cooperazione sa fare, anche in questo periodo buio!

Le storie raccolte, saranno diffuse attraverso i canali confederali,  in particolare attraverso il nuovo giornale radio, che tutti i giorni porterà news e testimonianze alle cooperatrici ed ai cooperatori: la puntata del giorno è già accessibile al link https://www.confcooperative.it/LInformazione/Giornale-Radio.

Hai una bella storia da raccontare?
Inviaci una email a confcoop@confpiemontenord.coop!
INPS: Comunicato stampa

Sospensione degli adempimenti e dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali - pagamento delle quote a carico 

Con la circolare Inps n. 37/2020, in un primo momento valutata favorevolmente dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in quanto in linea sia con il dettato normativo che con le istruzioni fornite dall’Inps in casi analoghi, è stato precisato che la quota a carico dei lavoratori, se trattenuta in busta paga dai datori di lavoro, deve essere versata entro le scadenze legali e non è soggetta alla sospensione prevista dal decreto-legge n. 9/2020. 

Alla luce dell’aggravamento della situazione epidemiologica che ha portato all’emanazione di un ulteriore decreto di urgenza (decreto-legge n. 18/2020), il citato Dicastero ha riponderato il parere in precedenza espresso senza riserve tecniche e di merito sulla circolare n. 37/2020. 

In particolare, il decreto legge n.18/2020, favorendo la posizione dei creditori di imposta, ha indotto a ritenere che la sospensione degli adempimenti e dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali comprenda anche quelli relativi alla quota a carico dei lavoratori dipendenti, fermo restando l’obbligo di riversamento all’Istituto entro la data di ripresa dei versamenti in un'unica soluzione, senza applicazione di sanzioni e interessi, o mediante rateizzazione, fino ad un massimo di cinque rate mensili di pari importo, senza applicazione di sanzioni e interessi. 

Leggi il comunicato stampa
Comunicare gli spostamenti per motivi di lavoro. Le indicazioni del Ministero degli Interni alle Prefetture
A seguito delle misure di restrizione della mobilità adottate dal Dcpm del 22 marzo 202, Il ministero degli Interni ha emanato una circolare alle Prefetture in cui chiarisce alcuni punti. In estrema sintesi, nessuna comunicazione alla Prefettura è dovuta per le attività di cui è consentito il proseguo delle attività. Mentre vanno segnalate alla Prefettura tutte le altre esigenze.

Ti invitiamo a leggere la circolare nella sua interezza e a contattare la tua prefettura di riferimento per ogni eventuale dubbio sulle modalità di comunicazione delle esigenze di spostamento dei lavoratori della tua cooperativa.
Leggi la circolare del Ministero degli Interni alle Prefetture
Leggi le disposizioni della Prefettura di Torino
Leggi i nostri approfondimenti relativi al DL 18/2020 #CURAITALIA
Hai perso i nostri precedenti Notiziari? Leggili qui!
Altro:

- Ammortizzatori sociali. Con il messaggio Inps n. 1287 del 20/03/2020 e n. 1321 del 23 marzo 2020 vengono fornite le prime informazioni su Cassa integrazione ordinaria, Assegno ordinario e Cassa integrazione in deroga. Leggi l'articolo completo sul sito

- [PINS] Ulteriore proroga della Call per innovatori sociali. Il termine per la presentazione dei progetti è ora il 30 aprile.

- Elenco delle principali disposizioni legislative, aggiornato al 25 marzo 2020.

- I contratti pubblici e emergenza COVID-19
Condividi Condividi
Scrivi un tweet Scrivi un tweet
Invia a un amico Invia a un amico
Condividi Condividi
Copyright © 2020 Confcooperative Piemonte Nord.


Se non vedi correttamente questa email, puoi aprirla direttamente nel tuo browser.
Se non vuoi più ricevere questa comunicazione puoi cancellarti qui.