Copy
La via dell'Anima "Viaggio musicale in Germania"
View this email in your browser

il "Viaggio musicale in Germania" con il

Collegium Musicum dell’Università di Osnabrück
Claudia Kayser-Kadereit direttore
musiche di J.S.Bach, W. F. Bach, Cramer, Händel,
Hindemith, Johnson, Mendelssohn, Liszt, Paisiello, Reger


ROMA domenica 2 ottobre, ore 21:00 Chiesa di Santa Maria dell’Anima
NAPOLI lunedì 3 ottobre, ore 18:30 Conservatorio "S. Pietro a Majella"
L'AQUILA venerdì 7 ottobre, ore 17:00 Conservatorio "A. Casella" 
INGRESSO LIBERO
 

Il Collegium Musicum dell’Università di Osnabrück – città situata nella Germania nordoccidentale nel triangolo Hamburg-Hannover-Köln – è un’orchestra da camera formata da una parte dei musicisti dell’Orchestra sinfonica dell’Università, gruppi diretti entrambi da Claudia Kayser-Kadereit. I suoi componenti sono per la maggior parte studenti di Pedagogia della musica che si preparano per diventare insegnanti nelle scuole. In Germania la musica è una materia scolastica obbligatoria. L’Orchestra sinfonica ogni anno realizza due o tre produzioni nel ciclo dei concerti “Universitätsmusik” distribuiti nei due semestri dell’Anno accademico; le prove si svolgono da ottobre a febbraio e da aprile a luglio. Finora sono stati pubblicati 8 CD che testimoniano la continuità del lavoro nell’avvicendarsi delle generazioni di studenti. Il Collegium Musicum è impegnato in occasione di ricorrenze accademiche e in propri concerti. Ogni anno l’Istituto di Musicologia e di Pedagogia della musica dell’Università organizza una settimana di “trasferta musicale” all’estero. Nel 2015 il M° Kayser-Kadereit ha soggiornato a Roma per quattro mesi per un progetto di ricerca durante il quale sono nate importanti collaborazioni: quella con Flavio Colusso e il suoi Ensemble Seicentonovecento e Cappella Musicale di Santa Maria dell’Anima (la chiesa di lingua tedesca a Roma) per il progetto “La via dell’Anima: tesori musicali della Collezione Santini da Roma a Münster”; l’Erasmus con il Conservatorio “Alfredo Casella” di L’Aquila; il contatto con il Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli, avviato tramite il prof. Francesco Vizioli. La trasferta del 2016 porta in queste città e istituzioni; i partecipanti sono per metà i componenti del Collegium Musicum, guidati da Claudia Kayser-Kadereit, l’altra metà del gruppo fa parte del Dipartimento di musicologia ed è guidato dal prof. Stefan Hanheide il quale, inoltre, parteciperà al Convegno di studi a Bologna nell’ambito del progetto “La via dell’Anima”. Sono tutti molto felici delle visite degli incontri e per la realizzazione dei concerti a Roma, Napoli e L’Aquila: grazie mille per il gentilissimo benvenuto e per l’amichevole accoglienza in Italia! La cultura europea ha bisogno sempre più di contatti e conoscenza reciproca! Nel 1648 fu firmata da tutti i paesi d’Europa la grande “Pace di Westfalia” proprio a Osnabrück e Münster: due città dove è rimasto molto forte il sentimento di unione e di armonia. La musica è una Via molto importante per la pace, la creatività e l’amicizia per il nostro comune futuro!

Claudia Kayser-Kadereit è nata ad Hannover nel 1962 e ha studiato musica e storia alla Musikhochschule di Frankfurt am Main. Dal 1992 insegna all’Università di Osnabrück dove, l’anno successivo, ha fondato l’Orchestra sinfonica della quale è tuttora il direttore stabile ed artistico. Nel 2005 le è stato conferito il titolo Universitätsmusikdirektorin (UMD) e le è stata affidata la direzione della programmazione della stagione dei concerti “Universitätsmusik” con circa venti appuntamenti ogni anno. Nel 2015 è stata a Roma per quattro mesi con un incarico di ricerca sui musicisti tedeschi a Roma nell’Ottocento e Novecento. Sta realizzando inoltre la pubblicazione di una “guida musicale di Roma”, progetto che sarà esteso anche ad altre regioni d’Italia.


 

Copyright © 2019 Musicaimmagine, All rights reserved.


Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list

Email Marketing Powered by Mailchimp