Copy
se non visualizzi correttamente questa e-mail, clicca qui.
seguici sulla pagina facebook musicaimmagine

18 aprile: anniversario della nascita di Giacomo Carissimi

Musicaimmagine, in occasione dei trent’anni di attività realizzate intorno alla figura e all’opera del grande musicista Giacomo Carissimi (Marino 1605 – Roma 1674), prosegue con le iniziative curate da Flavio Colusso con conversazioni, concerti, funzioni liturgiche, pubblicazioni.

Giovedì 18 aprile, anniversario della nascita di G. Carissimi, avrà luogo un duplice evento: un incontro di studi sulla figura e l'opera del grande compositore secentesco presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra ed una concelebrazione eucaristica presso la Basilica di Sant’Apollinare, dove Carissimi visse ed operò e dove è tuttora sepolto.
L'evento è organizzato in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, l'Istituto Italiano per la Storia della Musica, l'Istituto Storico Germanico di Roma, il Pontificio Istituto di Musica Sacra, la Basilica di Sant’Apollinare, il Pontificio Collegio Germanico Ungarico, la Chiesa nazionale teutonica di S.Maria dell'Anima.

La giornata prevede, dalle ore 15:30 alle 18:30, la partecipazione di numerosi studiosi fra i quali Luigi Collarile, Vincenzo De Gregorio, Markus Engelhardt, Cosetta Farina, Teresa M. Gialdroni, Johann Herczog, Giorgio Manusardi, Francesca Muccioli, Ugo Onorati, Agostino Ziino, che illustreranno gli esiti di studi, ricerche e pubblicazioni sul tema e individueranno le eventuali tracce di un comune indirizzo operativo e alle ore 19:00 la concelebrazione eucaristica presieduta da S.Em. Card. Jean-Louis Tauran, durante la quale l'Ensemble Seicentonovecento e la Cappella Musicale di San Giacomo diretti da Flavio Colusso eseguiranno musiche di Carissimi.

La data del 18 aprile vuole diventare un appuntamento annuale, un simbolico ma fattivo momento di incontro e confronto fra tutti coloro che sono interessati alla figura e all'opera del Maestro e dei suoi allievi, articolato in una serie di conversazioni dal carattere sia scientifico che divulgativo che possano contribuire ad approfondire e diffondere la conoscenza di uno dei più grandi compositori della nostra storia musicale, appuntamento che sia anche occasione per celebrare le "Messe per l'anima sua" richieste da Carissimi in punto di morte.
Luoghi ideali di questo incontro, sia per le tematiche trattate che per la coincidenza con l’antica sede dell’attività e della residenza del Carissimi, sono la Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra e, a pochi passi, nello stesso complesso dell'Apollinare, la basilica omonima dove il Carissimi fu Maestro di cappella al servizio del Collegio Germanico Ungarico dei padri Gesuiti oggi sede della Cappellania della Pontificia Università della Santa Croce.

Numerose altre iniziative saranno realizzate durante l’anno nei luoghi storici legati alla figura del grande compositore e presso prestigiose sedi internazionali fra cui la Chiesa nazionale teutonica di S.Maria dell’Anima in Roma e la Cattedrale di Münster - in occasione del film di Georg Brintrup per la Radiotelevisione tedesca WDR sulla collezione di manoscritti musicali raccolti da Fortunato Santini nella prima metà dell’Ottocento – ed il May Festival di Tianjin in Cina.

I prossimi eventi sono il concerto "Festa carissimiana" di martedì 23 aprile con il quale si inaugura la stagione di concerti dell’Ensemble Seicentonovecento "L'Orecchio di Giano" a Villa Lante al Gianicolo, e la registrazione di una nuova importante produzione discografica, il completamento della raccolta di mottetti Arion Romanus che sarà pubblicata in 3 CD per la Brilliant Classics, la stessa etichetta che ha ripubblicato la storica interpretazione dell’Ensemble Seicentonovecento dell’Integrale degli Oratori in 9 CD, uscita in questi giorni.

Seguiteci su Twitter, Facebook e sui nostri siti web

l'evento

Roma giovedì 18 aprile

ore 15:30

Sala Accademica del
Pontificio Istituto di Musica Sacra

piazza S.Agostino 20/A

conversazione con
Luigi Collarile
Vincenzo De Gregorio
Markus Engelhardt
Cosetta Farina
Teresa M. Gialdroni
Johann Herczog
Giorgio Manusardi
Francesca Muccioli
Ugo Onorati
Agostino Ziino

ore 19:00

Basilica di S.Apollinare
piazza S.Apollinare, 49

S.Messa presieduta da
S.Em. Card. J-L. Tauran

musiche di

Giacomo Carissimi
Flavio Colusso
Girolamo Frescobaldi

gli interpreti

Ensemble Seicentonovecento e
Cappella Musicale
di San Giacomo
Maria Chiara Chizzoni e
Arianna Miceli soprani
Luigi De Donato basso
Cristian Accardi organo
Flavio Colusso cembalo

Ensemble Seicentonovecento Logo


Calendario degli eventi


lunedì 18 febbraio, ore 19.00
Complete Oratorios

Roma, Oratorio del SS.mo Crocifisso (piazza dell’Oratorio)

Evento di presentazione della riedizione dell’Integrale degli Oratori (9 CD) per la Brilliant Classics
e della prossima produzione dell’edizione della raccolta Arion Romanus (3 CD) per la stessa etichetta
con la partecipazione di Andea Coen, Flavio Colusso, Ugo Onorati, Markus Engelhardt, Claudio Strinati

Concerto dell’Ensemble Seicentonovecento
musiche di Giacomo Carissimi e Flavio Colusso


domenica 3 marzo, ore 11.30 e ore 16.30
"Quid agis cor meum?"

Roma, Casino dei Principi di Villa Torlonia (via Nomentana)

per “Il sogno di una cosa” di Andrea Fogli
Intervento musicale dell’Ensemble Seicentonovecento
musiche di Flavio Colusso dedicate a G. Carissimi


giovedì 18 aprile
"Nell'anniversario della nascita di Carissimi"

Roma, Pontificio Istituto di Musica Sacra (piazza S.Agostino, 20/a)
Roma, Basilica di Sant’Apollinare (piazza S.Apollinare, 49)
 
Ore 15:30 Incontro di studi interdisciplinari

Ore 19:00 S.Messa presieduta da S.Em. Card. Jean-Louis Tauran
nell'anniversario della nascita di Carissimi
con l’Ensemble Seicentonovecento e la Cappella Musicale di San Giacomo
musiche di Giacomo Carissimi


martedì 23 aprile, ore 20.00
"Festa carissimiana dell'Ensemble Seicentonovecento"

Roma, Villa Lante al Gianicolo (passeggiata del Gianicolo, 10)
"L'Orecchio di Giano: Dialoghi della Antica et Moderna Musica"

Concerto dell’Ensemble Seicentonovecento
musiche di Giacomo Carissimi


Domenica 19 maggio, ore 19.00
"Giacomo Carissimi Maestro dell'Europa Musicale"

Tianjin, Tianjin May Festival (Cina)

Concerto dell’Ensemble Seicentonovecento
musiche di Giacomo Carissimi, Alessandro Scarlatti, Alessandro Stradella, Flavio Colusso


martedì 11 giugno, ore 20.30
"La via dell'Anima: i manoscritti di Fortunato Santini da Roma a Münster"

Roma, Chiesa nazionale teutonica di Santa Maria dell’Anima (via di S.Maria dell’Anima, 64)

Concerto dell’Ensemble Seicentonovecento
musiche di Giacomo Carissimi, Palestrina, De Victoria, Lotti, Melani conservate nella Diözesanbibliothek di Münster


sabato 15 giugno, ore 19.30
"La via dell'Anima: i manoscritti di Fortunato Santini da Roma a Münster"
Münster, Paulusdom (Germania)

Concerto dell’Ensemble Seicentonovecento con la partecipazione della Capella Ludgeriana del Duomo di Münster,
registrato dalla Radiotelevisione tedesca WDR (Westdeutscher Rundfunk, Köln) per la regia di Georg Brintrup
musiche di Giacomo Carissimi, Palestrina, De Victoria, Lotti, Melani, Fortunato Santini, conservate nella Diözesanbibliothek di Münster



Copyright © 2013 Musicaimmagine, All rights reserved.
Email Marketing Powered by Mailchimp
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da contatti personali o da elenchi e servizi di pubblico dominio e/o pubblicati. Tali dati sono e/o saranno utilizzati solo a fini interni di corrispondenza tra le parti e non saranno comunicati a terzi. In ottemperanza della D. Lgs. n. 196 del 30/06/2003, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, Ë in ogni momento possibile modificare e/o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Questo messaggio non può essere considerato SPAM poichÈ include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora le nostre comunicazioni non fossero di Vostro interesse, sar dunque possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, spedendo un messaggio vuoto avente come oggetto "Cancellazione Nominativo".