Copy
Feste Musicali Jacopee 2021


Basilica di San Giacomo

Roma, via del Corso 494/a


Cappella Musicale di San Giacomo
maestro di cappella Flavio Colusso




venerdì 23 luglio ore 18:00

LABYRINTHUS
concerto spirituale


musiche di Fontana, Frescobaldi, Colusso, Pasquini, Stradella  

Silvia De Palma voce recitante
Michele Vannelli organo

.........................................

sabato 24 luglio ore 17:30

IN VIGILIA SANCTI JACOBI
S. Messa solenne della
Vigilia di San Giacomo


musiche di: Carissimi, Colusso, gregoriano, anonimo galiziano  

.........................................
 
domenica 25 luglio ore 17:30

IN FESTO SANCTI JACOBI
S.Messa solenne della
Festa di San Giacomo

Missa Sancti Jacobi super Gracias
di Flavio Colusso


posti limitati
nel rispetto delle norme anti Covid-19






 

 

 








 

 

 


> Feste Musicali Jacopee 2021

> PDF Programma

Ad sepulcrum Beati Jacobi egri veniunt et sanantur recita il Codex Calixtinus, il codice medievale più famoso del pellegrinaggio jacopeo: in questo difficile 2021 in cui la salute è ancora al centro dell’attenzione in tutto il mondo, le Feste Musicali Jacopee dedicano al santo patrono dei pellegrini e dei farmacisti tre appuntamenti con la Cappella Musicale di San Giacomo.
La storia della Cappella Musicale di San Giacomo e del suo prezioso organo è legata a quella della Chiesa e dell’Ospedale “degli incurabili”, fondato nel 1339 e il cui importante ampliamento e ristrutturazione furono realizzati tra il 1592 e il 1600 dal card. Antonio Maria Salviati, ivi sepolto sotto l’altare maggiore.
L’ospedale e la chiesa di San Giacomo in Augusta occupano un posto importante nella storia dell’umanità: qui trovarono la conferma della loro vocazione ed esercitarono il loro carisma, tra gli altri, grandi santi come Gaetano Thiene, Filippo Neri, Camillo de Lellis. Hanno contribuito alla bellezza del luogo celebri artisti come Francesco Capriani da Volterra, Bartolomeo Grillo, Sangallo il giovane, Carlo Maderno, Pomarancio, Pierre Legrot; musicisti come Ruggero Giovannelli, Orazio Benevoli e Alessandro Scarlatti furono tra gli antichi Maestri di cappella.
Particolarmente significativo per il “cammino” culturale abbracciato dalla attuale istituzione musicale, diretta dal 1991 da Flavio Colusso, è il tema del pellegrinaggio rappresentato dal simbolo del Labirinto, del cammino vissuto come esperienza del corpo e dello spirito, che si estende da sempre al concetto di accoglienza e di cura dei viandanti e dei pellegrini nel contesto degli antichi Hospitali.
La devozione jacopea ha ispirato fin dal Medioevo musicisti e poeti favorendo la formazione di un patrimonio in cui confluiscono diverse esperienze culturali europee; la musica, medicina dell’anima e del corpo, avvicina persone, luoghi, tempi e rende possibili armonie altrimenti dissonanti. L’Ospedale di San Giacomo, luogo di eccezionali risonanze e memorie, è attualmente chiuso ma si spera venga presto riaperto al suo antico servizio.
Situata alla porta Nord della città, quotidianamente visitata da turisti e da cittadini provenienti da ogni parte di Roma, la chiesa di San Giacomo in Augusta è un crocevia ideale, oasi di pace nella frenesia della via del Corso, che offre a un variegato pubblico un momento di fresco ristoro spirituale illuminato dalla musica, con una qualità artistica non museale ma parte viva del carisma del luogo e della sua storia, nel cuore culturale e spirituale di Roma.

Copyright © 2021 Musicaimmagine. All rights reserved.

MUSICAIMMAGINE
via del Corso, 494/A 00186 Roma
info@musicaimmagine.it
www.musicaimmagine.it
Email Marketing Powered by Mailchimp
Hai chiesto di iscriverti alla newsletter di Musicaimmagine tramite email o in occasione di eventi, compilando il modulo di iscrizione o direttamente a voce e ci hai chiesto di tenerti al corrente sulle nostre attività.
Se hai cambiato idea puoi cancellarti in qualunque momento seguendo le istruzioni qui sotto.