Copy
Chiara Gribaudo newsletter
Buon 25 aprile
Care e cari, 
vi scrivo per questo 25 aprile di nuovo “lontani”, perché nonostante la fatica, il dolore e la stanchezza di questo anno di pandemia, nessuno di noi può rinunciare alla Memoria. Dobbiamo esercitarla, trasmetterla, anche se separati, “distanziati”, per ricordare il sacrificio di chi si è battuto per la democrazia, per la giustizia sociale, per la libertà. Una libertà che per troppi e per troppo tempo è sembrata una parola astratta, ma di cui dopo questo anno di pandemia conosciamo bene il valore. Grazie alla Costituzione abbiamo dovuto fare delle rinunce per tutelare la salute di tutti, ma non dobbiamo dimenticare che la dittatura ha limitato la libertà di tutti per tutelare il potere di pochi. 

L’Anpi, Associazione nazionale partigiani d’Italia, ha trovato un bellissimo modo per celebrare la Liberazione separati, ma insieme. Portiamo un fiore, il 25 aprile, a un cippo partigiano. Alle targhe delle strade che ricordano quei ragazzi. Sulle vie da cui qualcuno fu trascinato via inerme. Lì dove caddero, in battaglia o fucilati, cittadine e cittadini che vollero ribellarsi ai soprusi del fascismo. Per ricordare e far vivere la Resistenza. Un gesto semplice, ma un gesto di primavera e di libertà. 
È questo il fiore…
Buon 25 aprile!
Chiara
Buon 25 aprile
Sito
Sito
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
Instagram
Instagram
YouTube
YouTube
Email
Email
Questa mailing list è legata all'attività dell'On.Chiara Gribaudo - Piazza Montecitorio, 00186 Roma (Italia)
nel rispetto del Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali 2016/679 (GDPR)

conchiaragribaudo@gmail.com

aggiorna i tuoi dati o annulla iscrizione