Copy
Associazione
Verona Strada Sicura
 Informa

Vedi nel browser

Venerdì 14 febbraio abbiamo incontrato gli studenti
degli istituti
Seghetti ed Educandato agli Angeli

Progetto Strada Sicura

Il progetto nasce per prevenire il drammatico fenomeno delle "stragi del sabato sera" e si propone di condividere con gli studenti neopatentati, o comunque prossimi alla guida, comportamenti consapevoli sui rischi legati alla circolazione.
Il tutto attraverso immagini e racconti dei nostri testimonial sulla cui credibilità e, perché no, anche una misurata emotività, è costruito l'intero incontro.
"L'impegno non si dimostra ma si testimonia".
Due storici istituti di Verona hanno accolto appieno il nostro invito ad “unire le forze” per poter diffondere a quanti più studenti possibile i messaggi di educazione alla sicurezza stradale.
Una mattinata che ha impegnato tutta la nostra task force e che ha visto l’Istituto Seghetti ospite presso l’Educandato agli Angeli riuniti sotto "lo stesso tetto" grazie alla lungimirante visione dei dirigenti scolastici Mario Bonini e Mauro Pavoni e al consolidato impegno delle professoresse Francesca Bissoli e Francesca Rossi che hanno reso possibile questa splendida mattinata di divulgazione ai 320 studenti delle classi IV, ormai prossimi alla patente B.
Una divulgazione dei temi legati al contrasto della sinistrosità stradale che parte dall'ormai lontano 2003 attraverso una costante e virtuosa sinergia tra istituzioni e associazionismo: Polizia di Stato, MIUR-USR Veneto/Verona, ULSS 9 "Scaligera", Vigili del Fuoco, Autostrada Bs-Pd, GSC Giambenini ed i familiari di giovani vittime della strada di Verona Strada Sicura.
Una realtà che nel suo complesso è unica nel panorama nazionale, patrocinata dalla Prefettura di Verona, volta a divulgare la conoscenza, la consapevolezza dei rischi che trae origine dai tanti racconti di vita vissuta di chi sulla strada lavora e di chi per i comportamenti sulla strada, soffre! 
Infine un particolare ringraziamento a Rosa Di Cagno e Aurora Galbero, già studentesse dell'Educandato, che dopo la perdita della compagna di classe Costanza Mancini hanno fatto del loro dolore la ragion d'essere di una testimonianza "peer to peer" con i giovani studenti presenti in sala.
Un breve video della testimonianza di Aurora Galbero sull'importanza della vita che non dev'essere per nulla scontata.

La locandina bifacciale LEGOLAND WATER PARK

 Concorso +smart -phone

Verona Strada Sicura in collaborazione con GARDALAND RESORT ha realizzato questa nuova locandina (formato A5) destinata alla diffusione promozionale del concorso per la sensibilizzazione sui rischi legati all'utilizzo dello smartphone alla guida e, come sappiamo, le migliori vedette della sicurezza sono proprio gli occhi implacabili dei bambini che LEGOLAND WATER PARK si appresta ad ospitare a partire dalla prossima stagione di apertura!
Iniziativa patrocinata dalla Prefettura di Verona.
leggi il concorso

Lo sport per la sicurezza stradale 

 Hellas Verona in campo con noi

Intervista al Presidente
Hellas Channel intervista il Presidente di VSS, Massimiliano Maculan
Un impegno importante quello dell'Hellas Verona che ha deciso  di iniziare  promuovendo il concorso "+smart -phone on the road".
Il club gialloblu sostiene poi la nostra associazione iniziando a diffondere la notizia attraverso i propri canali di comunicazione.
In arrivo altre novità caratterizzate da contenuti ben più sostanziosi per promuovere la sensibilità della popolazione sportiva verso i temi della sinistrosità stradale.

Ne parleremo più avanti, con i fatti, come sempre!
 

Gli studenti ci scrivono

 I vostri messaggi

Ciao, siete venuti a scuola mia qualche tempo fa!
Mi chiamo Sofia e ho 19 anni! Mia mamma è morta quando ne avevo sette, in un incidente stradale!
Ecco.. Nn lo so come dev’essere x le altre persone sapere la mia storia! Nn so se mi vedono con occhi diversi, io spero di no perché alla fine sono una ragazza come tutte le altre! Però grazie a voi io ho visto con occhi diversi la strada e i suoi pericoli!
Ho preso la patente da poco perché comunque avevo un certo timore a prendere la macchina in mano! E mi avete aiutato a farmi coraggio! E a capire che le cose nn sono poi così semplici e facile come spesso si crede!
Alla fine della giornata sono andata a ringraziare la mamma del ragazzo che ha testimoniato! Ecco.. Ditele da parte mia se potete che da sola nn sarà mai, per quel che vale nei miei pensieri c’è sempre! E grazie a voi soprattutto! Se vi serve una mano, qualche persona che parli con i ragazzi, e che ha vissuto la strada x quello che è io ci sono! E mi farebbe davvero piacere potervi dare una mano!
Grazie x quello che fate x noi ragazzi! Vi dobbiamo tanto! A presto 
(msg.19 Liceo Cotta Legnago) 

 

Tre riviste del settore dell'autotrasporto

 Scrivono di noi

Il Mondo dei Trasporti
Vadoetornoweb
Pullman

Il Mondo dei Trasporti, Pullman e Vadoetornoweb sono tre riviste che operano nel settore dell'autotrasporto di persone e di cose.

L'attenzione alla sicurezza è un'esigenza in cui un pò tutte le case produttrici di veicoli investono in ricerca e progettazione ma MAN Truck&Bus Italia va decisamente oltre sostenendo la nostra associazione su un terreno particolarmente importante ma al tempo stesso difficile qual'è la divulgazione della sicurezza stradale. Difficile perché molto ruota attorno alla credibilità della fonte e all'effettiva incisività del messaggio proposto per con...dividere nel concreto quotidiano i cambiamenti degli stili di guida.

LE  NOSTRE  PROFESSIONI

Il mondo della sicurezza e del soccorso

Conosciamo meglio questo importante servizio

 Gli Ausiliari della Viabilità

Gli Ausiliari della Viabilità sono dei dipendenti delle società autostradali e, dopo aver frequentato un apposito corso di formazione, svolgono un servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24, 365 giorni l'anno, finalizzato alla sorveglianza delle tratte autostradali, per assicurare interventi diretti e rapidi in caso di incidenti, la rimozione di materiale in carreggiata, veicoli in posizione pericolosa e per la regolazione del traffico. Inoltre gli operatori collaborano, in presenza di incidenti, con la Polizia Stradale e gli altri Enti di pubblico soccorso, assistono gli utenti in difficoltà, si attivano con tutte le segnalazioni necessarie in caso di pericolo ed effettuano interventi di manutenzione urgente per la messa in sicurezza dell’infrastruttura (es.: danneggiamento di barriere di sicurezza, di recinzioni, di segnaletica).

Ci sono poi una serie di compiti assegnati agli AdV che proviamo a riassumere così:

  • portare assistenza all’utente in difficoltà chiamando i soccorsi necessari tramite il centro operativo (CAU - COA);
  • intervenire in caso di incidenti senza conseguenze alle persone allo scopo di attivarsi per l’immediato ripristino della circolazione, limitando ogni situazione di pericolo (eventualmente con posa di segnaletica di emergenza);
  • intervenire in caso di situazioni di turbativa temporanea e imprevedibile della viabilità stradale, effettuando le necessarie attività di segnalazione (eventualmente con posa di segnaletica di emergenza) e svolgendo, in ausilio degli organi di polizia, l’eventuale attività di regolazione del traffico;
  • presegnalare, in presenza di turbative, le code comunque formate;
  • controllare la circolazione dei veicoli eccezionali, nonché dei mezzi d’opera;
  • spostare/raccogliere eventuale materiale dalla carreggiata e, qualora non sia possibile portarlo all’esterno dell’autostrada, posizionarlo in banchina in luogo facilmente accessibile;
  • segnalare la presenza di animali, persone o mezzi non autorizzati, in autostrada, per l’intervento degli Enti istituzionalmente competenti e/o intervenendo direttamente per eliminare l’inconveniente;
  • porre in opera le cascate luminose e assicurare l’efficienza sia delle stesse che della segnaletica di cantiere quando trattasi di cantieri allestiti da personale dell'autostrada;
  • attuare una vigilanza sulle condizioni meteorologiche e dell’infrastruttura al fine di aggiornare il centro radio operativo per l’informazione ai responsabili dei servizi manutentivi e/o per l’informazione all’utenza;
  • collaborare con gli operatori di polizia stradale, su loro specifica richiesta, sia in itinere che presso gli ingressi autostradali, alla verifica della massa dei veicoli commerciali che transitano sull’autostrada allo scopo di individuare eventuali situazioni di sovraccarico, avviando le procedure di recupero dell’indennizzo di maggior usura non corrisposto
  • segnalare alla Polizia Stradale, violazioni accertate relative alle norme del Codice della Strada.
Gli Ausiliari della Viabilità, attraverso i progetti di educazione stradale "Strada sicura" e "ABC in città", collaborano nella importante attività di divulgazione e promozione della sicurezza stradale nelle scuole secondarie di II grado di Verona e provincia.
Insomma una una figura professionale fondamentale per la concreta gestione dell'asse autostradale e per l'assistenza/soccorso dell'utenza, chiamata poi a collaborare con le preposte istituzioni dello Stato.

Il peso della notizia  ferale

 ...dalla parte più difficile dell'umanità...

Poliziotto Chirone

Un giorno ho visto un uomo camminare lungo una strada e dal suo sguardo, dal suo portamento, capivo che non si trattava di un giorno qualunque.
Rimanevo in silenzio ad osservarlo e, attraverso quel non so cosa che caratterizza il mondo femminile, pur non udendolo, ho provato a sentire il significato profondo delle sue tensioni....

 

"Non vorrei esser pietra

ma non posso sceglier ora

l'orma profonda dei miei passi.

Sento gemer l'anima solcata dall'inceder mio pesante.

Ancor non odo il corto respirare

ma già immagino i tuoi occhi

nell’angoscia più profonda

e allora vorrei esser come foglia lenta

per non piombar nell'acqua cheta


 

Facebook Facebook
YouTube YouTube
Instagram Instagram
Website Website
Copyright © 2020
Associazione Verona Strada Sicura, tutti i diritti riservati.

Se non vuoi più ricevere comunicazioni da parte nostra rispondi a questa mail scrivendo nell'oggetto CANCELLA ISCRIZIONE.

Il nostro indirizzo di posta è:
sede@veronastradasicura.org

Potrai sempre modificare il tuo consenso in qualsiasi momento attraverso il link presente in fondo ad ogni nostra comunicazione.
Puoi aggiornarere le tue preferenze oppure cancellarti dalla lista.
 






This email was sent to <<Email Address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Verona Strada Sicura · Via Giobatta Biancolini 39 · Verona, VR 37131 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp