Notiziario Copac, aggiornamento sulle novità per clienti e soci
Copac biologico a Varese dal 1980

Notiziario del 16 settembre 2013

Osservazione del banco formaggi

Questa volta vorremmo osservare con un certo dettaglio il contenuto del banco formaggi di Copac. Se ci passiamo davanti dando una occhiata veloce, viene spontaneo valutare i singoli prezzi ma si bada poco alle differenze tra i vari tagli. E allora vogliamo raccontarne brevemente.
Bitto DOP:  prende il nome dalla valle omonima dove è prodotto artigianalmente nelle malghe, 90% di latte vaccino e 10% caprino. La cagliata è posta in fascere che danno la forma, segue poi una stagionatura di almeno 70 giorni. Il sapore è dolce e fragrante e può invecchiare fino a 10 anni diventando più forte ed aromatico.
Casera Val Chiavenna DOP: preparazione simile al Bitto, di cui rappresenta una variante di fondovalle. Si ricava dal latte di almeno due mungiture, per favorire lo sviluppo della microflora casearia e parzialmente scremato per affioramento. Viene stagionato per almeno 60 giorni.
Semuda: formaggio lombardo della Provincia di Como tipico delle valli del medio ed alto Lario occidentale. È ottenuto da latte crudo di vacca scremato, caglio  e sale. La pasta è caratterizzata da un’occhiatura disomogenea,  Il prodotto viene stagionato dai 40 giorni ai 4 mesi; il formaggio giovane ha un sapore delicato ed assume un gusto più forte se consumato dopo tempi più lunghi.
La produzione viene effettuata principalmente nel periodo invernale, durante il ricovero della vacche nelle stalle, infatti nel periodo estivo le vacche della maggior parte degli allevatori, vengono portate all’alpeggio ed il loro latte è destinato ad altra produzione, inoltre nel periodo estivo, le temperature più elevate rendono delicato il processo di maturazione e stagionatura conferendone eccessiva morbidezza alla pasta che ne compromette la consistenza e la presentazione visiva.
Il latte scremato permette di ottenere un formaggio leggero dal ridotto contenuto di colesterolo.
Asiago DOP: prodotto nelle province di Vicenza e Trento e nella fascia collinare a ovest del Piave. Si usa latte pastorizzato che dopo la cagliatura viene posta negli stampi e pressato. La forma viene posta in salamoia per la salatura. Ha sapore di latte, dolce.
Asiago mezzano DOP: il latte crudo di vacche pezzata nera o bruno alpina, nelle malghe e latterie di montagna, è lasciato riposare per 6-12 ore per essere scremato. La cagliata subisce due cotture e poi è posta in fascere che danno la forma e imprimono il marchio di origine. Salato a secco o in salamoia viene stagionato per almeno 3 mesi. Il sapore è dolce e diventa più sapido col passare del tempo.
 
Questa era uno sguardo solo sulla prima vetrina, le prossime occhiate saranno verso gli altri formaggi, anche meno stagionati e di latte di capra.

La patata etica

Progetto di coltivazione locale per favorire il recupero di varietà tradizionali e creare una filiera a piccoli produttori.
La patata coltivata in zone pedemontane ha sempre rappresentato una risorsa alimentare ed economica importante per le popolazioni locali. Attualmente nelle valli del Luinese e della Valcuvia la coltivazione è limitata ad alcuni produttori che non riescono  a far fronte alle richieste crescenti di un prodotto di qualità.
Il progetto si propone di favorire lo sviluppo di una filiera locale di una patata di montagna di alta qualità, coltivata secondo le tecniche del metodo biologico e prevede la partecipazione dei consumatori come i G.A.S. e e il Distretto di Economia Solidale.
Copac aderisce al progetto proponendo in vendita le prime patate che sono di una varietà chiamata "primura". Si tratta di produzione precoce per i nostri territori (da qui il nome) posta in vendita al prezzo di 1,8 euro al Kg.
  
 

Notizie

Nuovi arrivi: Sono arrivati nuovi formati di pasta di Montebello Bio Girolomoni. Sempre della stessa azienda abbiamo offerta di olio extra vergine, prodotto da uno storico oleificio biologico calabrese, così proponiamo un olio di una provenienza geografica che non avevamo. Il prezzo di vendita è di 7,7 euro per la bottiglia di 750 ml. ed è in offerta di prova a 7 euro fino all'esaurimento della scorta, quindi con un rapporto qualità prezzo molto alto.

Profumi e sapori d'autunno: l'ultima settimana di settembre sarà più lunga del solito perché domenica 29 settembre parteciperemo alla manifestazione "Profumi e sapori d'autunno" che si terrà nelle strade di Biumo. A tutti l'invito di venire a trovarci e ai soci e simpatizzanti che volessero aiutarci nella organizzazione della giornata la richiesta di dare la propria disponibilità in negozio.

Le Prenotazioni

Carni bianche: occorre prenotare entro venerdì prossimo 20 settembre. Come al solito la carne arriva dalla fattoria di "Noi e la Natura", dove gli animali sono allevati a terra liberi di muoversi tra gli alberi con intorno siepi e luoghi di sosta e rifugio per volatili ed insetti che aiutano nella lotta contro i parassiti. Per maggiori notizie rimando al sito della fattoria.
 
Carni rosse: abbiamo aperto le prenotazioni per la carne di Fassone Piemontese, che termineranno venerdì 27 settembre o saranno chiuse anticipatamente se raggiungeremo la quantità prefissata, prevediamo che la carne arrivi per metà ottobre.
La carne viene preparata nei diversi tagli e messa sotto vuoto in modo da conservarsi più a lungo. Chi non la consuma subito può metterla nel congelatore senza per questo perdere i caratteri organolettici. Come in passato si possono prenotare cassette di circa 5 Kg. e di circa 10 Kg. Nella più grossa si riesce ad inserire una maggiore varietà, ma il contenuto di entrambe si equivale.
La qualità della carne è molto alta perché si tratta di animali allevati in libertà, con madri vitelli e toro che vivono assieme e si nutrono soprattutto di erba in estate e fieno in inverno.
Il costo è di 15,80 euro al kg, sia per le cassette piccole che per quelle grandi. Maggiori notizie sull'allevamento nell'articolo sul nostro sito.

Regole per prenotare

Le prenotazioni si fanno scrivendo a prenota@varesebio.it o telefonando al numero 0332 332927, ricordatevi di indicare oltre all'articolo che desiderate, il vostro nome e cognome e il numero di telefono, possibilmente cellulare, così potremo avvertirvi quando i prodotti sono disponibili.

Copyright © 2013 COPAC, All rights reserved.
Email Marketing Powered by Mailchimp