Notiziario con le novità di Copac per clienti e soci

Notiziario del 9 settembre 2014

Contenuto del notiziario
Arrivi e Partenze
Ramiseto? Qui è il parmigiano reggiano di montagna
Prenotazione parmigiano reggiano dal Caseificio del Parco
La citazione
Solo per i soci Copac: conto corrente a costo zero!
Ritorna l'olio Galantino
Ritorna la carne bio Valtaro
Costruiamo assieme la biblioteca Copac
Le prenotazioni

Arrivi e partenze

Capita che nella vita  ci siano dei periodi in cui si concentrano le novità e le scelte. Deve essere così per Valerio che, dopo aver allargato da pochi mesi la famiglia, ha deciso di affrontare nuove esperienze e inizierà fra pochi giorni un nuovo lavoro.

Lo ringraziamo per la preziosa collaborazione che ha dato alla cooperativa negli ultimi anni e gli auguriamo di avere le migliori soddisfazioni professionali nel suo nuovo impegno.
Comunque non cessa la sua collaborazione perché Valerio rimane nel consiglio di amministrazione, dove continuerà a portare il suo contributo.
 

Ramiseto? qui c'è il Parmigiano Reggiano di Montagna!

E' un piccolo paese dell'appennino reggiano. Da Parma seguiamo la valle del fiume Enza, ci lasciamo alle spalle quello che resta del castello di Matilde di Canossa e dopo circa 60 km. e in un'ora e mezza siamo a 800 metri di altezza per visitare questo caseificio, che ha riunito le quattro latterie presenti nei paesi della zona in un unico moderno impianto specializzato nella produzione del Parmigiano Reggiano, con un magazzino di stagionatura di 16000 forme.
L'ambiente di lavoro del Caseificio del Parco è igienico e moderno, ma mantiene tutte le migliori tradizioni così che il gusto del loro Parmigiano Reggiano è quello di una volta.
Gli ingredienti, non segreti, sono il territorio incontaminato, le erbe e i fiori di montagna, le mucche libere al pascolo che danno un latte fresco, genuino e ricco d'aromi. Siamo ai confini del Parco Nazionale dell'Appenino Tosco Emiliano, e gran parte dei pascoli si estendono fino al crinale, verso il passo del Lagastrello.
Per saperne di più aprite il sito del Caseificio del Parco.

Da vedere anche un estratto dalla trasmissione Linea Verde di Rai 1, dove potete conoscere direttamente i luoghi e le persone che lavorano questo formaggio.
 

Prenotazione Parmigiano Reggiano dal Caseificio del Parco

Questo è il Parmigiano che trovate nel banco Formaggi di Copac: come sempre cerchiamo il meglio del gusto e della qualità, caratteristiche che bisogna trovare con pazienza e attenzione al di fuori delle consuete proposte.
Desideriamo che tutti possano provare il gusto di un prodotto speciale, quindi avviamo una prenotazione, da oggi fino a fine settimana prossima, aperto a tutti, soci e non.


Parmigiano Reggiano in confezione sottovuoto stagionatura oltre 24 mesi, tipico 30 mesi
Partizionato in tranci di 1 kg : al kg. 19,40€
Partizionato in tranci di 1/2kg: al kg 19,95€

La prenotazione ci permette di acquistare una maggiore quantità, risparmiando sui costi di trasporto e il prodotto arriva direttamente sulla vostra tavola con la massima freschezza.
La forma del parmigiano viene sezionata in due parti e poi tagliata a spicchi, ciascuno dei quali contiene uno spigolo. Il taglio di 1/2kg, risulta  più sottile; il taglio di 1kg. è quindi preferibile perché più facile da maneggiare. Per l'uso lo si taglia in due parti lungo lo spigolo, si consuma una parte e si ripone l'altra in frigorifero. Essendo un formaggio molto stagionato ha scarsa umidità e in frigorifero al riparo dall'aria si conserva bene mentre consumate l'altro pezzo.
E' possibile richiedere tagli di maggiore dimensione, verificheremo con il caseificio la fattibilità.


La citazione

Et eravi una montagna tutta di formaggio Parmigiano grattugiato, sopra la quale stavan genti, che niuna altra cosa facevan, che fare maccheroni e ravioli e cuocerli in brodo di capponi, e poi li gittavan quindi giù, e chi più ne pigliava, più se n'aveva



















Giovanni Boccaccio, Decamerone, 1351, nel descrivere il Paese del Bengodi.
 

SOLO PER I SOCI COPAC: Conto corrente a costo zero!

Ecco il CONTO YOU presso la filiale del Credito Bergamasco per voi più comoda, in provincia di Varese e vicino comasco, con canone mensile pari a 0€ offre i seguenti servizi:
  • operazioni illimitate
  • Carta Bancomat
  • Carta credito prepagata
  • Libretto assegni
  • Operatività internet
  • Dossier titoli
  • Domiciliazione utenze
Sono azzerati i costi di canone mensile, spese per operazione, spese di liquidazione, prelievo bancomat gratuito sulle banche del gruppo Banco Popolare ( Popolare Novara, Popolare Lodi, Credito Bergamasco, ecc.. ), domiciliazione utenze, libretto di assegni.



Per saperne di più leggete la pagina di presentazione
Scaricate il volantino.


 

Ritorna l'olio Galantino

Riprende l'offerta di olio extra vergine di oliva del Frantoio Galantino di Bisceglie, in offerta a prezzo speciale solo per i soci:
Olio Extra vergine Biologico Latta 5 litri
40,97€ sconto 15% invece di 48,20€
Olio Extra vergine gusto delicato Latta 5 litri
37,57 sconto 15% invece di 44,20€
Il Frantoio Galantino ha 47 ettari di uliveto sui quali ci sono 10000 piante di ulivo, dalle quali ricava la produzione più pregiata.

Galantino è stato pluripremiato per la qualità e la cura dei propri prodotti ed è presente nella guida agli Oli extravergini di Slow Food.
Sul loro sito trovate un bel ricettario con piatti basati sull'olio d'oliva, ben studiati e presentati, da scaricare.


 





 

Costruiamo assieme la biblioteca Copac

Stiamo costruendo una biblioteca specializzata in titoli di interesse per i nostri soci che potranno averli in prestito.
Per partire in fretta e avere la massima scelta vi chiediamo di donare i vostri libri, che non usate più e che ora sono inutilizzati e saranno disponibili a tutti, voi compresi.
Aspettiamo i libri che vorrete condividere con gli altri soci appena ne avremo un discreto numero potremo iniziare con i prestiti, quindi prima arrivano, prima partiamo.
Ogni libro avrà inserita una etichetta che riporta il nome del donatore, se lo desidera, e l'elenco dei libri sarà disponibile sul sito. 

Fate rivivere i libri che stanno dormendo nella vostra libreria, mettendoli in circolo per tutti. A vostra volta potrete godere dei libri che altri hanno donato.

I libri portano idee e come il denaro, se stanno fermi non portano frutto: solo la loro circolazione, e quindi la diffusione del sapere moltiplica le opportunità.

Per saperne di più continuate a leggere...............
 
 
 

Diventare soci della cooperativa

Copac è una cooperativa che fonda il proprio capitale sulle quote dei soci. Ciascun socio partecipa con il contributo una tantum di 25 euro a costruire il fondo economico necessario per il funzionamento della struttura economica.
Come gli articoli di questo notiziario dimostrano, un piccolo contributo di tanti permette di costruire servizi che singolarmente sarebbero impensabili.
Per questo ci occorre anche il tuo contributo, perché più soci avrà la cooperativa, più servizi e di miglior livello sarà in grado di fornire.
Non si tratta di benefici futuri, perché già ora ognuno può constatare che diventare soci conviene.
Per diventare socio, stampa e compila il modulo che trovi qui e consegnalo in negozio assieme alla quota sociale.
 

 

Le prenotazioni

Torna la carne bio dai pascoli dell'alto appennino

Valtaro è un consorzio di allevatori di alta montagna che si sono uniti per meglio competere con le aziende di pianura. 
Fanno pascolo estensivo sull'alto Appennino tra Emilia e Toscana, con mandrie libere quasi tutto l'anno allo stato brado.
Ci forniscono i tagli di carne sottovuoto, senza limite minimo di acquisto, abbiamo quindi una proposta adatta anche ai piccoli nuclei familiari.
Le prenoatzioni continuano anche questa settimana e la carne arriverà il 25 settembre. L'anticipo nella prenotazione è necessario perché la carne rossa richiede un periodo di frollatura di almeno due settimane. Questi sono i tagli che si possono richiedere. Anche questi animali sono allevati all'aperto e la carne biologica è di grande qualità.

 

 Le carni bianche di Noi e la Natura, polli allevati 

all'aperto, iniziano le prenotazioni per la prossima consegna: Il prossimo arrivo sarà il 23 settembre con prenotazione fino a venerdì 19 .
Scaricate da qui le parti ordinabili e il listino.






Il pane del forno BIOPAN , da domani arriva di nuovo regolarmente  e si prenota entro il venerdì precedente.
 



Il pane del forno IrisMargherita arriva tutte le settimane il venerdì mattina. Si prenota entro il venerdì precedente.
Per essere certi di avere la vostra pezzatura prenotate in negozio o telefonando entro il venerdì precedente.
Per conoscere le varie tipologie di pane trovate qui l'elenco.

Le prenotazioni di Naturaloe, alimento naturale fresco a base di aloe arborescens, secondo la ricetta di Padre Zago, in confezione da 500 e 1000 gr. sono terminate e a breve vi avviseremo dell'arrivo del prodotto.

Regole per prenotare
Le prenotazioni si fanno scrivendo a prenota@varesebio.it o telefonando al numero 0332 332927, ricordatevi di indicare oltre all'articolo che desiderate, il vostro nome e cognome e il numero di telefono, possibilmente cellulare, così potremo avvertirvi quando i prodotti sono disponibili.
Telefonate pure, per chiarimenti o per avere notizie delle vostre prenotazioni.
 

 

 
Copyright © 2014 COPAC, All rights reserved.
Email Marketing Powered by Mailchimp