Notiziario con le novità di Copac per clienti e soci

Notiziario del 2 settembre 2014

Contenuto del notiziario
Quanto ti costa il conto corrente?
Solo per i soci Copac: conto corrente a costo zero!
Ritorna l'olio Galantino
Ritorna la carne bio Valtaro
Costruiamo assieme la biblioteca Copac
Nuovi spazi per la bottega del commercio equo
L'acidità delle conserve
Le prenotazioni

Quanto ti costa il conto corrente?

  • Hai mai provato a verificare quanto ti costa il conto corrente bancario?
  • Non hai un conto corrente per via del suo costo?
Per i soci Copac i risparmi non finiscono uscendo dal negozio!
Abbiamo concordato con un importante istituto bancario una convenzione riservata ai nostri soci, che permette loro di aprire un conto corrente a ZERO SPESE! Proprio così un vero conto, presso una filiale reale senza costi e per sempre!
Ancora una dimostrazione che unendosi si possono ottenere le migliori condizioni.
 

SOLO PER I SOCI COPAC: Conto corrente a costo zero!

Ecco il CONTO YOU presso la filiale del Credito Bergamasco per voi più comoda, in provincia di Varese e vicino comasco, con canone mensile pari a 0€ offre i seguenti servizi:
  • operazioni illimitate
  • Carta Bancomat
  • Carta credito prepagata
  • Libretto assegni
  • Operatività internet
  • Dossier titoli
  • Domiciliazione utenze
Sono azzerati i costi di canone mensile, spese per operazione, spese di liquidazione, prelievo bancomat gratuito sulle banche del gruppo Banco Popolare ( Popolare Novara, Popolare Lodi, Credito Bergamasco, ecc.. ), domiciliazione utenze, libretto di assegni.



L'imposta di bollo sul conto corrente e quella sul deposito titoli,  non si pagano fino al 30 giugno 2015. Non dimentichiamo che per depositi inferiori ai 5000€ il bollo sul conto non si paga comunque.

Per avere informazioni, mercoledì 3 dalle 17 alle 19 e sabato 6 alla mattina dalla 9,30 alle 10,30 saremo disponibili per rispondere alla vostre domande, oppure potete concordare un appuntamento in altro orario.
Per aprire il conto: richiedere in negozio il volantino sottoscritto da Copac che riporta il numero di socio e l'indirizzo delle filiali aderenti. L'elenco copre tutta la provincia, dato che le trovate a Busto Arsizio, Cantello, Gavirate ,Induno Olona, Laveno, Luino, Malnate, Marnate, Olgiate Comasco, Olgiate Olona, Solbiate Arno, Tradate, Varese  centro, Sant'Ambrogio, Bizzozero,  Bobbiate.
Recatevi nella filiale scelta portando il volantino personalizzato che vi abbiamo dato e richiedete l'apertura del conto, con l'applicazione della convenzione.
 

Risposte alle domande più comuni

Ho già un conto corrente, perché dovrei aprirne un altro?
Questo conto ha condizioni economiche non ripetibili, dato che non ha costi, se non serve subito, può diventare utile in futuro.
Da valutare anche la comodità di avere due punti di riferimento per le proprie operazioni.
Per aprirlo devo chiudere il conto corrente attuale?
Non è necessario, però potrebbe essere l'occasione per cessare un rapporto che ha condizioni non più convenienti.
Con la banca attuale ho contratto un mutuo, sono vincolato?
No, è possibile chiudere il conto corrente, senza trasferire il mutuo, i pagamenti delle rate si possono fare dal nuovo conto tramite SEPA ( ex RID). 
Ma sarà proprio vero che non ci sono costi? Nessuno regala nulla!
La banca è impegnata a mantenere sempre queste condizioni , se un domani per situazioni imprevedibili dovesse cambiare e non essere più conveniente è sempre possibile recedere senza costi.
 

Ritorna l'olio Galantino

Riprende l'offerta di olio extra vergine di oliva del Frantoio Galantino di Bisceglie, in offerta a prezzo speciale per i soci:
Olio Extra vergine Biologico Latta 5 litri
40,97€ sconto 15% invece di 48,20€
Olio Extra vergine gusto delicato Latta 5 litri
37,57 sconto 15% invece di 44,20€
Il Frantoio Galantino ha 47 ettari di uliveto sui quali ci sono 10000 piante di ulivo, dalle quali ricava la produzione più pregiata.

Galantino è stato pluripremiato per la qualità e la cura dei propri prodotti ed è presente nella guida agli Oli extravergini di Slow Food.
Sul loro sito trovate un bel ricettario con piatti basati sull'olio d'oliva, ben studiati e presentati, da scaricare.



 
 

Costruiamo assieme la biblioteca Copac

Abbiamo deciso di dotare la cooperativa di una biblioteca specializzata nei temi di nostro interesse, i cui titoli siano disponibili per il prestito ai soci.
La cooperativa ha già una propria dotazione di libri che sono il nucleo iniziale, altri testi importanti saranno acquisiti via via, e poi confidiamo nella collaborazione di tutti per raggiungere la completezza degli argomenti e degli interessi.

Donate alla biblioteca Copac i vostri libri, che non usate più e che ora sono inutilizzati e saranno disponibili a tutti, voi compresi.
Abbiamo in mente una biblioteca specializzata, quindi potremo accettare argomenti come:
  • ecologia
  • bioarchitettura
  • alimentazione
  • cucina naturale
  • vini
  • ricette
  • vegetariani
  • sviluppo personale
  • erboristeria
  • medicine alternative
  • antroposofia
  • movimenti educativi
  • cura del corpo
  • animalismo
  • agricoltura e orticoltura
  • ----- e ogni altro argomento che riteniate collegato agli interessi

Non ci limitiamo a importanti e noiosi libri di saggistica, anche romanzi che trattino questi argomenti sono bene accetti e soprattutto  non dimenticate i libri per i bambini....

Ogni libro avrà inserita una etichetta che riporta il nome del donatore, se lo desidera, e l'elenco dei libri sarà disponibile sul sito. 

Fate rivivere i libri che stanno dormendo nella vostra libreria, mettendoli in circolo per tutti. A vostra volta potrete godere dei libri che altri hanno donato.

I libri portano idee e come il denaro, se stanno fermi non portano frutto: solo la loro circolazione, e quindi la diffusione del sapere moltiplica le opportunità.

 

Nuovi spazi per la Bottega del Commercio Equo e Solidale

La bottega del Commercio Equo e Solidale che era in via Garibaldi, si è trasferita in un ampio spazio in via Bernardino Luini 2. La bottega è gestita dalla Cooperativa Sociale Mondi Possibili . Ci trovate tanti prodotti tra cui quelli di Libera Terra e di Altro Mercato.
La bottega è già aperta dal 25 agosto, la inaugurazione ufficiale sarà martedì 16 settembre.
Segnatevi anche il numero di telefono 0332 288383 e la mail varese@coopmondi possibili.it.

Vi interesserà sapere che presentando in bottega la tessera di socio Copac potete avere lo sconto del 5% sui prodotti alimentari e del 10% sugli altri articoli.
 

 

Diventare soci della cooperativa

Copac è una cooperativa che fonda il proprio capitale sulle quote dei soci. Ciascun socio partecipa con il contributo una tantum di 25 euro a costruire il fondo economico necessario per il funzionamento della struttura economica.
Come gli articoli di questo notiziario dimostrano, un piccolo contributo di tanti permette di costruire servizi che singolarmente sarebbero impensabili.
Per questo ci occorre anche il tuo contributo, perché più soci avrà la cooperativa, più servizi e di miglior livello sarà in grado di fornire.
Non si tratta di benefici futuri, perché già ora ognuno può constatare che diventare soci conviene.
Per diventare socio, stampa e compila il modulo che trovi qui e consegnalo in negozio assieme alla quota sociale.
 

L'acidità delle conserve

Abbiamo già detto che l’acidità è un sistema efficace per fermare l'azione dei microrganismi.
La misura dell'acidità è espressa in valori ph: per convenzione ph=7 indica la neutralità, i valori minori indicano acidità e quelli superiori basicità. 
Il pH misura il grado di acidità in una scala che va da 0 a 14. Minore è il valore del pH, maggiore è il grado di acidità di un prodotto. Il contrario di acido è alcalino o basico, quindi un prodotto in cui il pH ha un valore prossimo a 14 è un prodotto alcalino oppure basico. A pH 7 corrisponde il livello di neutralità.
I prodotti sono sicuri dalla contaminazione del botulino se il loro pH è minore di 4,6. Si tratta di un valore che si riesce a misurare solo con strumenti professionali; si usa quindi per maggiore sicurezza mantenere il pH delle conserve a valori inferiori a 4.
Per le preparazioni casalinghe il pH si può misurare con le cartine al tornasole, che sono delle striscioline o dei rotolini di carta  che variano il loro colore in funzione dell’acidità del prodotto.

Si confronta il colore ottenuto misurando il pH del prodotto con una scala di colori di riferimento presente sulla confezione delle cartine che fornisce il valore del pH della conserva.
Per fare la misura si immerge un pezzetto della cartina nel prodotto da valutare.
Il contatto della cartina con la parte acquosa del prodotto fa cambiare il colore della
cartina.
Per evitare di contaminare l'intero barattolo, non mettere direttamente la cartina nella conserva, ma operare su un campione
Per i prodotti sott'olio, non possiamo immergere la cartina nell'olio, perché non funzionerebbe più. Bisogna mescolare il prodotto con acqua distillata e lasciarlo decantare per separare la parte acquosa in cui poi si può fare la misura.
 

 

Le prenotazioni

Torna la carne bio dai pascoli dell'alto appennino

Valtaro è un consorzio di allevatori di alta montagna che si sono uniti per meglio competere con le aziende di pianura. 
Fanno pascolo estensivo sull'alto Appennino tra Emilia e Toscana, con mandrie libere quasi tutto l'anno allo stato brado.
Ci forniscono i tagli di carne sottovuoto, senza limite minimo di acquisto, abbiamo quindi una proposta adatta anche ai piccoli nuclei familiari.
Si può prenotare per il prossimo arrivo, fino a sabato 6 settembre e la carne arriverà il 25 settembre. L'anticipo nella prenotazione è necessario perché la carne rossa richiede un periodo di frollatura di almeno due settimane. Questi sono i tagli che si possono richiedere. Anche questi animali sono allevati all'aperto e la carne biologica è di grande qualità.

 

 Le carni bianche di Noi e la Natura, polli allevati 

all'aperto, sono in arrivo, se non avete prenotato, guardate nel frigorifero, in negozio, dove sono disponibili alcune porzioni extra.
Il prossimo arrivo sarà il 23 settembre con prenotazione fino a venerdì 19 .
Scaricate da qui le parti ordinabili e il listino.



Il pane del forno BIOPAN , da domani arriva di nuovo regolarmente  e si prenota entro il venerdì precedente.
 



Il pane del forno IrisMargherita arriva tutte le settimane il venerdì mattina. Si prenota entro il venerdì precedente.
Per essere certi di avere la vostra pezzatura prenotate in negozio o telefonando entro il venerdì precedente.
Per conoscere le varie tipologie di pane trovate qui l'elenco.

Stiamo concludendo le prenotazioni di Naturaloe, alimento naturale fresco a base di aloe arborescens, secondo la ricetta di Padre Zago, in confezione da 500 e 1000 gr.
Il succo di Aloe contiene preziosi componenti in grado di ripristinare il normale equilibrio dell'organismo. Ottimo per rigenerarsi in concomitanza del cambio di stagione.
E' un prodotto fresco che facciamo arrivare espressamente con corriere refrigerato, in modo da garantire che mantenga intatte le sue proprietà. Va poi conservato in frigorifero, e protetto dalla luce anche durante l'uso.
Produttore Verdi Alchimie, telefonare in negozio per prenotare e per informazioni.
Non dimenticate anche il colluttorio e il gel per curare ferite e scottature.




 

Regole per prenotare

Le prenotazioni si fanno scrivendo a prenota@varesebio.it o telefonando al numero 0332 332927, ricordatevi di indicare oltre all'articolo che desiderate, il vostro nome e cognome e il numero di telefono, possibilmente cellulare, così potremo avvertirvi quando i prodotti sono disponibili.
Telefonate pure, per chiarimenti o per avere notizie delle vostre prenotazioni.
 

 

 
Copyright © 2014 COPAC, All rights reserved.
Email Marketing Powered by Mailchimp