Notiziario con le novità di Copac per clienti e soci

Notiziario del 2 dicembre 2014

Confezioniamo su prenotazione scatole e cesti di Natale, facendo ora la vostra richiesta siete certi di trovare il miglior assortimento.

Anche per tutte le prenotazioni che trovate nel seguito, la fine di questa settimana indica il termine ultimo per garantirsi la consegna, tenetene conto. 

Contenuto del notiziario
Continuano le arance di Nonno Lino
Evento degustazione sabato 6 dicembre "Al Casale" 
Le praline di cioccolato Lamorresi
Per le feste i moscati delle cantine Povero
Sapone artigianale Spedco, il profumo e la morbidezza
Il colore della carne
Prenotazioni
Gli animali da cortile dell'azienda Insilvis
La biocarne Valtaro
Carni bianche di Noi e la Natura
I dolci di Damiano
Prenotazione del vino Goccio
Le prenotazioni dell'estratto di Aloe

 

 

Continuano le arance di Nonno Lino

In settimana è arrivato il primo piccolo carico di arance Navel, la quantità non copriva né le nostre richieste né le vostre prenotazioni e siamo riusciti a consegnare solo ai più celeri.
Come certamente saprete la zona di Paternò, sotto l'Etna è specializzata nelle Tarocco per cui le piante di Navel sono poche e le richieste sono state tante.
Ora stanno maturando le Tacle,  un incrocio tra  clementine e arancio Tarocco, da cui deriva  il nome Ta -Cle.
La buccia ha un colore arancio intenso con presenza di pigmentazione antocianica.  La polpa ha un colore arancio intenso con screziature antocianiche e non ha semi. 
Il Tacle ha un sapore intermedio fra il Clementine e il Tarocco.
E' un frutto di ottimo sapore, ma di raccolta difficile, anzi pericolosa perché le piante sono dotate di acutissime spine, sarebbe meglio dire punte, che facilmente feriscono il raccoglitore che si addentra tra i rami.

Arriveranno tra i 10 e il 15 dicembre, quindi già da ora potete fare la vostra prenotazione. Vi chiediamo di prenotare  subito la vostra cassetta in modo che potremo riservare le quantità. 
Una cassetta di Tacle a certificazione Bio, pesa 13kg. e costa 25 euro, considerando la necessità di aiutare queste persone, su questo prodotto ricarichiamo solo le spese
L'anno prossimo ci sarà poi l'arrivo in massa delle tarocco che già avete apprezzato
.

Evento degustazione: sabato 6 novembre "Al Casale" toscano... in Copac 

Sono arrivate sia le bottiglie di Chianti Riserva prenotate, che il Trebbiano e il Sangiovese, vini  che meritano di essere assaggiati.
Vi proponiamo quindi di venire in Copac, sabato prossimo per un assaggio, accompagnato da sfiziosità varie di salumi e formaggi, con la guida di un esperto assaggiatore.

Per tutti, anche per chi non partecipa agli assaggi, i profumi intensi dei saponi agli oli essenziali da Firenze di Spedco, da regalare e regalarsi
 

 



 

Le praline di cioccolato Lamorresi 

Cosa sono i Lamorresi?
I Lamorresi sono praline di cioccolato il cui nome deriva dal luogo di produzione (La Morra). Essi racchiudono nel loro impasto i prodotti tipici della terra piemontese: la nocciola e il vino Barolo cru Brunate. Ma ci sono anche nei gusti: alla Grappa di Barolo, alla Grappa di Moscato e al Rhum. Squisite prelibatezze da consumarsi in ogni momento e soprattutto a fine pasto.
E' una proposta per i vostri regali di Natale con prodotti esclusivi e di gran classe, che a Varese trovate solo da Copac, 

 

Per le feste i moscati delle Cantine Povero

In settimana arriveranno le confezioni di vino che sono state prenotate: particolare successo per il Barbera Dianae senza solfiti aggiunti e per i vini da dessert Moscato DOCG e Moscato spumante. 


























Dianae è un vellutato Barbera d’Asti senza solfiti aggiunti, affinato sei mesi in acciaio in atmosfera controllata per togliere ogni contatto con l'aria evitando l'ossidazione.
Profumato e di gusto pieno e piacevole accompagna bene sia carni rosse e formaggi stagionati che primi piatti e salumi.






Senza dimenticare gli altri vini come Il Barbera D'Alba Superiore, e i bianchi Roero Arneis e Langhe Favorita.
Sono vini che nascono dal rispetto della natura e della  salute di chi ci lavora praticando  la coltivazione tradizionale in vigna, con la lotta antiparassitaria guidata senza prodotti di sintesi e applicando le  tecnologie naturali senza l’utilizzo di diserbanti e concimi chimici per non forzare la produzione a discapito dell'ambiente.
 
Cosa ci sarà mai di interessante in un sapone?
Abituati ai prodotti industriali basati su tensioattivi sintetici ci siamo persi il piacere di farci accarezzare dalla morbidezza di un sapone a base vegetale prodotto a freddo utilizzando puro olio di cocco secondo la tradizione del vero sapone di Marsiglia.















L'aggiunta di oli nutrienti , estratti vegetali, essenze, oli essenziali, argilla, miele , fiori secondo il tipo del sapone assicura fragranze indimenticabili.
La produzione di quest'azienda di Fiesole, interamente artigianale, prevede che il sapone venga colato in un telaio di legno dove rimane per alcuni giorni per completare la saponificazione, dopo viene tagliato con filo di ferro in barre di peso variabile. Segue l'incarto anche questo manuale. Ogni saponetta e barra è prodotta con l'attenzione e la cura che ritroverete nel piacere unico e da questo momento irrinunciabile, di lavarvi nel profumo e nella morbidezza.
 

Il colore della carne

La carne è rossa perché contiene il sangue che è rosso. FALSO! Contrariamente a quanto molti pensano il colore della carne non dipende dalla presenza del sangue, che viene eliminato con la macellazione. 
Il colore del sangue dipende dalla emoglobina, una proteina che come abbiamo già visto, intrappola le molecole di ossigeno e le trasporta distribuendolo nell'organismo.
Una parte dell'emoglobina si trova nei tessuti ma la quantità presente non basta a dare il colore rosso intenso della carne di manzo.
I muscoli compiono il loro lavoro facendo scorrere le fibre, composte di miosina e actina, le une sulle altre: per alimentare questo lavoro hanno bisogno di ossigeno. In parte assorbito direttamente dal sangue, ma quando si deve compiere uno sforzo rilevante e prolungato si deve accedere a una riserva accumulata nei muscoli stessi per mezzo di una speciale proteina chiamata mioglobina. Quando la mioglobina  assorbe l'ossigeno del sangue diventa rossa, mentre quando il suo ossigeno viene perso si colora di rosa.
I muscoli che compiono molto lavoro hanno bisogno di tanta mioglobina e sono più scuri, mentre quelli poco sollecitatati sono generalmente più chiari.
La selvaggina, che usa molto la muscolatura, ha una carne più scura; per esempio la carne del cinghiale è più scura di quella del maiale così pure succede al fagiano in rapporto al pollo.
Riguardo al funzionamento dei muscoli dobbiamo ricordare che oltre a quelli che hanno bisogno di ossigeno per funzionare, ce ne sono altri che consumano glicogeno e non richiedono ossigeno.
Questa differenza dipende dall'uso che viene fatto: i muscoli che hanno bisogno di ossigeno, lo usano per "bruciare" i grassi e possono lavorare a lungo, li chiameremo  quindi fibre lente; altri muscoli non consumano ossigeno, ma ricavano l'energia dal glicogeno, forniscono prestazioni intense ma di breve durata, sono quindi fibre veloci. La colorazione della carne, dipende anche dalla quantità di fibre lente e di fibre veloci presenti nel muscolo: le fibre lente, ricche di mioglobina, sono di colore rosso scuro, mentre le fibre veloci che non ne hanno sono chiare.
I pesci, non hanno bisogno di muscoli per sostenersi e vincere la forza di gravità, ma solo dei muscoli per muoversi velocemente, sono dotati quasi esclusivamente di fibre veloci e la loro carne è chiara.
Quale uso possiamo fare di queste informazioni per le nostre preparazioni in cucina? Il colore della carne ne determina la resistenza e quindi la modalità di cottura: dovendo cuocere un volatile tutto intero bisogna proteggere le parti più chiare, come il petto,  per evitare di cuocerle troppo, rispetto alle cosce e alle ali, che sono i muscoli più usati.
 
 

 

 

Le prenotazioni

Animali da cortile dall'azienda Insilvis

Come gli scorsi anni, potete prenotare per i vostri pranzi natalizi i volatili da cortile e i conigli, che abbiamo dimenticato nella precedente mail, che arrivano dall'azienda agricola INSILVIS di Luino.
  • Faraone intere, spennate ed eviscerate   14,7 euro al kg.
  • Capponi interi, spennati ed eviscerati        17,0 euro al kg.
  • Anatre intere, spennate ed eviscerate        15,5 euro al kg.
  • Polli interi, spennati ed eviscerati                 13,90 euro al kg.
  • Galline intere, spennate ed eviscerate          12,4 euro al kg
  • Conigli interi, spellati ed eviscerati                14,7 euro al kg.
  • Oche intere, spennate ed eviscerate            21,5 euro al kg.

Se desiderate acquistare gli animali già sezionati sarà richiesto un supplemento di 0,8 euro al kg. 
Ricordiamo che questi animali non sono confezionati sotto vuoto.
L'allevatore ci ha riservato un congruo numero di animali, ma ci richiede una decisione rapida per poter fornire anche gli altri clienti, vi chiediamo quindi di farci avere le vostre richieste entro il 6 dicembre. La consegna avverrà poi in prossimità del Natale.
 

Biocarne Valtaro

Il prossimo arrivo della carne da Valtaro, è previsto per il 19 dicembre, occorre prenotare entro il 6 dicembre: dato che questo è il periodo di maggior richiesta dobbiamo anticipare per non rischiare di restare senza.

Valtaro è un consorzio di allevatori di alta montagna che si sono uniti per meglio competere con le aziende di pianura.

Fanno pascolo estensivo sull'alto Appennino tra Emilia e Toscana, con mandrie libere quasi tutto l'anno allo stato brado.
Ci forniscono i tagli di carne sottovuoto, senza limite minimo di acquisto, abbiamo quindi una proposta adatta anche ai piccoli nuclei familiari.
Anche questi animali sono allevati all'aperto e la carne biologica è di grande qualità.
Listino ed elenco dei tagli disponibili

Le carni bianche di Noi e la Naturapolli allevati all'aperto, già prenotati sono in arrivo ,  la prossima prenotazione sarà entro venerdì 13 dicembre con la consegna nella settimana seguente.
Scaricate da qui le parti ordinabili e il listino. 
Queste carni sono confezionate sotto vuoto e quindi si conservano più a lungo.




 

I dolci natalizi del forno di Damiano Fumagalli

Anche quest'anno possiamo avere i panettoni, le veneziane e gli altri dolci di Damiano. Sono fatti solo con ingredienti biologici, senza risparmiare né sulla qualità né sulla quantità, per darci dei dolci pieni di sapore. Non occorre ricordare che Damiano è un panettiere di Erba che lavora solo con farine bio, pasta madre vera e usa un forno a legna. Questa produzione è solo nel periodo natalizio e va prenotata per tempo.
Iniziamo da oggi fino a giovedì 4 dicembre, in modo da mettere in lista anche i nostri ordini.
I suoi panettoni non sono buoni solo per gli ingredienti e la lavorazione, ma perché sono preparati in dicembre, non hanno conservanti e occorre consumarli durante le feste.
Se avete smesso di regalare panettoni perché era diventato un dolce banale, potete ricredervi.

Anche quest'anno ci propone:
Panettone classico con e senza canditi, ( 750gr. 19€) 
Veneziana con albicocche ( 750gr. 19€) 
Veneziana al cioccolato, ( 750gr. 19€)  
Panettone Genovese ( 1kg: 19€ e 500gr. 10€) 
Stollen di Farro ( 500gr. 12€). 
Per saperne di più, compresa la lista degli ingredienti si può scaricare la presentazione.
Da ricordare: prenotazione entro il 4 dicembre.

Prenotazioni del vino Goccio
Stiamo aspettando le vostre richieste per fare il prossimo ordine di questo vino nella quantità e tipo che preferite.
Per non limitare le richieste a poche bottiglie, ancora per pochi giorni raccogliamo le vostre prenotazioni in modo da soddisfare le richieste.
Faremo in futuro anche altri ordini almeno finché sarà disponibile 
Queste le varianti di uvaggio:
Goccio Rosso 1     Uva Barbera
Goccio Rosso 2      Uva Dolcetto
Goccio Rosso 3       Uva Grignolino
Goccio Rosso 4       Uva Nebbiolo
Goccio d'oro 1         Uva Cortese


 

Sono aperte le prenotazioni di Naturaloe, alimento naturale fresco a base di aloe arborescens, secondo la ricetta di Padre Zago, in confezione da 500 e 1000 gr.

Il succo di Aloe contiene preziosi componenti in grado di ripristinare il normale equilibrio dell'organismo. Ottimo per rigenerarsi in concomitanza del cambio di stagione.
Produttore Verdi Alchimie, telefonare in negozio per prenotare e per informazioni.
  

Il pane del forno BIOPAN , arriva ogni martedì  e si prenota entro il venerdì precedente.
 
Il pane del forno IrisMargherita arriva tutte le settimane il venerdì mattina. Si prenota entro il venerdì precedente.
Per essere certi di avere la vostra pezzatura prenotate in negozio o telefonando entro il venerdì precedente.Per conoscere le varie tipologie di pane trovate qui l'elenco.

Il pane biologico da pasta madre cotto in forno a legna, dal forno di Damiano Fumagalli da Caslino d'Erba, arriva al mercoledì.
I formati che ora ci arrivano sono i seguenti:












Classico pezzatura 500g Pane di tipo integrale con farro e segale 
Paesano pezzatura 500g Pane al farro senza frumento
Tirolese pezzatura 500g Pane alla segale con semi di girasole e papavero 
Siciliano pezzatura 500g Pane alla semola di grano duro2 con semi di sesamo 
Biove Bea pezzatura 500gr Pane di grano tenero tipo 0
Valesano 350gr                  Pane alla segale
 
  

La pasta fresca biologica del Pastificio Cooperativo

Sempre più richiesta per la pasta del Pastificio Cooperativo di Gallarate, prodotta con materie prime freschissime, bio e grande qualità, uova col guscio, varietà di verdure poco note in un laboratorio che avrà certificazione bio.
Viene confezionata in atmosfera protettiva con scadenze di 15/20 giorni, per venire incontro sia alle esigenze di sicurezza alimentare che alle famiglie che possono acquistare un prodotto artigianale e pianificarne il suo consumo.
 
I prodotti
  • Pici/Bigoli di semola di grano duro e acqua
  • Tagliatelle,tagliolini,lasagne di farina di grano tenero,semola di grano duro e uova fresche
  • Caserecce, Radiatori e Gigli di farina di grano tenero integrale e semola di grano duro
  • caserecce,radiatori e gigli di semola di grano duro e acqua e uova fresche
  • Tortelli vegani ripieni di verdure di stagione
  • Tortelli ripieni di ricotta e verdure di stagione
  • Ravioli ripieni di brasato di manzo
  • Ravioli di zucca
  • nuove combinazioni settimanali a seconda delle disponibilità del mercato,
Li  trovate nel nostro banco dei prodotti freschi
Metteteli nel vostro menu delle feste, prenotando per tempo.

Regole per prenotare
Le prenotazioni si fanno scrivendo a prenota@varesebio.it o telefonando al numero 0332 332927, ricordatevi di indicare oltre all'articolo che desiderate, il vostro nome e cognome e il numero di telefono, possibilmente cellulare, così potremo avvertirvi quando i prodotti sono disponibili.
Importante: lasciate sempre il vostro cellulare se volete essere avvisati.

Il notiziario vi aggiorna comunque ogni settimana sulle date e sulle variazioni
Telefonate pure, per chiarimenti o per avere notizie delle vostre prenotazioni.
 

 

Diventare soci della cooperativa

Copac è una cooperativa che fonda il proprio capitale sulle quote dei soci. Ciascun socio partecipa con il contributo una tantum di 25 euro a costruire il fondo economico necessario per il funzionamento della struttura economica.
Come gli articoli di questo notiziario dimostrano, un piccolo contributo di tanti permette di costruire servizi che singolarmente sarebbero impensabili.
Per questo ci occorre anche il tuo contributo, perché più soci avrà la cooperativa, più servizi e di miglior livello sarà in grado di fornire.
Non si tratta di benefici futuri, perché già ora ognuno può constatare che diventare soci conviene.
Per diventare socio, stampa e compila il modulo che trovi qui e consegnalo in negozio assieme alla quota sociale.
 
 

Diteci cosa ne pensate

Per farci conoscere il vostro parere, basta rispondere alla mail con cui ricevete il notiziario, nel programma di posta cliccate su rispondi alla mail e scrivete le vostre opinioni: ci saranno utili per fare ancora meglio. Anche ad ogni numero.

 



SOLO PER I SOCI COPAC:
Conto corrente a costo zero!

Affrettatevi si sta avvicinando la fine della convenzione, a dicembre ci sarà poco tempo.

Ecco il CONTO YOU presso la filiale del Credito Bergamasco per voi più comoda, in provincia di Varese e vicino comasco, con canone mensile pari a 0€ offre i seguenti servizi:
  • operazioni illimitate
  • Carta Bancomat
  • Carta credito prepagata
  • Libretto assegni
  • Operatività internet
  • Dossier titoli
  • Domiciliazione utenze
Sono azzerati i costi di canone mensile, spese per operazione, spese di liquidazione, prelievo bancomat gratuito sulle banche del gruppo Banco Popolare ( Popolare Novara, Popolare Lodi, Credito Bergamasco, ecc.. ), domiciliazione utenze, libretto di assegni.

Per saperne di più. . . . . . . 

Una biblioteca in Copac


Abbiamo inserito quasi tutti i titoli dei libri che avete donato, ora è scaricabile qui la prima versione dell'elenco dei libri, suddiviso per argomento, ci sono ancora molti libri da inserire, ma tra questi troverete sicuramente dei buoni spunti. 
Mentre ringraziamo i donatori che hanno fatto un ottimo lavoro, invitiamo gli altri a guardare nei propri scaffali, qualcosa di interessante da donare ci sarà di certo.

Fate rivivere i libri che stanno dormendo nella vostra libreria, mettendoli in circolo per tutti. A vostra volta potrete godere dei libri che altri hanno donato.
I libri portano idee e come il denaro, se stanno fermi non portano frutto: solo la loro circolazione, e quindi la diffusione del sapere moltiplica le opportunità.
Se ne è occupato anche il quotidiano "La Provincia", che  ha dedicato un articolo alla nostra iniziativa. Non è certo comune che un negozio di alimentari si preoccupi di diffondere maggiori conoscenze nella cerchia dei propri clienti.
Per Copac rappresenta la ragione di essere: diffondere la consapevolezza di cosa sia cibo buono e cibo spazzatura. E anche far conoscere a tutti i movimenti e le nuove idee in tema di crescita personale, di cura del proprio corpo e del proprio spirito, per ritrovare un equilibrio sempre più desiderato.
Per saperne di più continuate a leggere...............

 

Copyright © 2014 COPAC, All rights reserved.
Email Marketing Powered by Mailchimp