Notiziario Copac, aggiornamento sulle novità per clienti e soci
Copac biologico a Varese dal 1980

Notiziario del 26 novembre 2013

Quest'anno per amici, parenti, clienti fai una cosa diversa: regala bio da Copac
E' il momento di pensare ai regali di Natale: non regalare oggetti, pensa a una idea speciale, qualcosa che parli di te, della tua attenzione al gusto, alla natura e alla salute. 
Ci sono proposte per tutte le esigenze e tutte le tasche, in più possiamo preparare confezioni nelle forme e dimensioni desiderate. E' bene pensarci per tempo per evitare l'affollamento degli ultimi giorni.
Prezzo trasparente: il prezzo dei prodotti in negozio, con in più solo il costo del cesto e della confezione
Abbiamo preparato anche una piccola guida da scaricare con alcune idee che ci sono piaciute.

Regalare prodotti Copac è il modo migliore di sostenere la vostra cooperativa, perché la si fa conoscere ai destinatari del dono: l'esperienza diretta è la forma di pubblicità che più ci piace.

 

La carne biologica

E' possibile prenotare la carne biologica del Consorzio Valtaro:  prevediamo la consegna per il 20 dicembre, occorre però ordinare entro questa settimana. I tempi sono ristretti, confidiamo nella vostra comprensione e troveremo modo di risolvere anche qualche ritardo. E' comunque importante che ci facciate sapere quanto volete ordinare. La carne è confezionata in sacchetti sottovuoto con scadenza di 20 giorni per i tagli e di 10 giorni per la macinata. La data di confezione sarà il 19 dicembre per cui si potrà consumare durante tutte le feste senza congelarla.
A inizio gennaio faremo una nuova prenotazione per la consegna a fine gennaio e così via. 
E' possibile ordinare i singoli tagli senza limite minimo, scaricate il listino per i dettagli sui pesi delle confezioni e sui prezzi.
Il Consorzio Valtaro ha una convenzione con il Consorzio dei Parchi dell'Emilia Ovest per la macellazione dei cinghiali  abbattuti per controllo selettivo. Per questo trovate nel listino la voce relativa. Non sono confezioni a certificazione biologica, non essendo di allevamento, ma tracciati per tutta la filiera, con controllo sanitario ed etichettatura UE. E poi cosa c'è di più naturale della selvaggina cresciuta in libertà....
Ricordate: la prenotazione va fatta entro il 30 novembre per avere la consegna dal 20 dicembre.
CRAexINRAN

Il sito della settimana

INRAN era uno un importante centro ricerche sull'alimentazione,  era stato abolito dal governo Monti, come ente inutile, per un anno non se ne è saputo più niente ed ora rinasce con il nome CRA NUT ( centro ricerche agricoltura e nutrizione ).
Per ora c'è solo il nome e i dirigenti che immagino incassino il loro lauto stipendio. E' ancora in vita il vecchio sito dell'INRAN, da cui si possono scaricare alcuni interessanti documenti. Intanto che fate le vostre considerazioni sulla spending review curiosateci dentro. 
Potete trovare le linee Guida per una sana alimentazione, la composizione dei principali salumi, un libro che spiega le biotecnologie.
Mi ha incuriosito invece un pacchetto didattico per le scuole elementari: "Più ortaggi, legumi e frutta", che si compone di tre volumi: due sono per l'insegnante e un quaderno di esercizi per gli alunni. 
Non smettete di leggere, pensando che la cosa non vi riguardi, andate piuttosto ad aprire questo quaderno che è pieno di figure da colorare, di giochi, cruciverba, indovinelli. Ecco non è solo per la scuola, potete usarlo a casa vostra con i vostri figli e nipoti, per imparare voi e far imparare loro, giocando, tante informazioni, non solo interessanti ma anche utili sui cibi e sulla salute alimentare.
La pagina dove trovare il pacchetto è la seguente: Pacchetto didattico “Più ortaggi, legumi e frutta” 
Guardate che carino il quaderno di esercizi, salvatelo prima che il CRA NUT lo elimini facendo il suo nuovo sito. E' un bel volume di 150 pagine, ci vorrà un po' a scaricarlo, ma ne vale la pena.

Incontro con i prodotti "Lo Sfizio Lucano"

Sabato 30 novembre, nel corso della mattina, sarà in negozio il promotore di questo produttore biologico lucano per farci conoscere le paste di grani antichi, le farine, i cereali e gli altri prodotti. Copac intende inserire sempre più formati di questa pasta che, come ha potuto constatare chi l'ha provata, è davvero buona. Per l'occasione ci sarà la possibilità di fare acquisti vantaggiosi.
Per altre informazioni sul produttore è possibile leggere questa presentazione.

I dolci natalizi del forno di Damiano Fumagalli

Anche quest'anno possiamo avere i panettoni, le veneziane e gli altri dolci di Damiano. Sono fatti solo con ingredienti biologici, senza risparmiare né sulla qualità né sulla quantità, per darci dei dolci pieni di sapore. Non occorre ricordare che Damiano è un panettiere di Erba che lavora solo con farine bio, pasta madre vera e usa un forno a legna. Questa produzione è solo nel periodo natalizio e va prenotata per tempo.
Iniziamo da oggi fino a mercoledì 4 dicembre, in modo da mettere in lista anche i nostri ordini.
I suoi panettoni non sono buoni solo per gli ingredienti e la lavorazione, ma perché sono preparati in dicembre, non hanno conservanti e occorre consumarli durante le feste.
Se avete smesso di regalare panettoni perché era diventato un dolce banale, potete ricredervi.

Quest'anno ci propone:
  • Panettone classico con e senza canditi, ( 750gr. 18€)
  • Veneziana con albicocche ( 750gr. 18€)
  • Veneziana al cioccolato, ( 750gr. 18€) 
  • Panettone Genovese ( 1kg: 18€ e 500gr. 10€)
  • Stollen di Farro ( 500gr. 11,5€).

PRENOTAZIONI
Animali da Cortile

Come ogni anno arrivano da Luino dall'azienda agricola In Silvis di Silvano Tomasetto gli animali da cortile interi. Si tratta di animali allevati liberi e alimentati da quello che trovano sul terreno con integrazione di granaglie, sono escluse le farine.
Si possono avere:
Capponi, peso medio 3Kg. costo, 19,20€ al kg.
Faraone, peso medio 1,5-2kg. costo 14,50€ al Kg.
Anatre peso medio 1,5-2kg. costo 18,0€ al kg
Oche peso medio 5kg. costo 22,5€ kg.
Polli peso medio 2,5-3kg costo 13,5€ al kg.
Si possono avere anche partizionati con una maggiorazione di 0,5€ al kg.
Anche qui bisogna essere veloci, in particolare chi vuole l'oca deve ordinare subito perché ce ne sono in numero limitato, la consegna sarà ovviamente in prossimità del Natale.
Questo produttore non confeziona sotto vuoto, regolatevi di conseguenza per la durata e, date le dimensioni, procuratevi una pentola bella grande!

Noi e la Natura
Polli bio confezionati sottovuoto, ne parliamo tutte le volte e non mi ripeto, comunque questo è il riferimento al loro sito.
Le prossime prenotazioni saranno venerdì 29 novembre e 15 dicembre, con arrivo il martedì seguente.
Il listino prezzi dettagliato lo trovate qui.

Regole per prenotare

Le prenotazioni si fanno scrivendo a prenota@varesebio.it o telefonando al numero 0332 332927, ricordatevi di indicare oltre all'articolo che desiderate, il vostro nome e cognome e il numero di telefono, possibilmente cellulare, così potremo avvertirvi quando i prodotti sono disponibili.
Telefonate pure, per chiarimenti o per avere notizie delle vostre prenotazioni.

Copyright © 2013 COPAC, All rights reserved.
Email Marketing Powered by Mailchimp