Notiziario con le novità di Copac per clienti e soci

Notiziario del 16 dicembre 2014

 
Contenuto del notiziario
Gli orari di apertura
Lo stato degli arrivi
Per i vostri regali

Ecco le arance solidali: appena colte
Degustazione sabato 20 dicembre assaggiamo il Trebbiano
I salumi delle aziende locali
Sapone artigianale Spedco, il profumo e la morbidezza
Prenotazioni
Gli animali da cortile dell'azienda Insilvis
Le prenotazioni dell'estratto di Aloe

Gli orari di apertura fino alla fine dell'anno

Questa settimana orari come di consueto
Settimana prossima:
Lunedì 22 aperto il pomeriggio dalle 15,30 alle 19.00
Martedì 23 orario continuato 9.30-19.00
Mercoledì 24 orario continuato 9.30-16.00
Giovedì 25 Venerdì 26 Sabato 27 CHIUSO
Martedì 30 orario continuato 9.30-19.00
Mercoledì 31 orario continuato 9.30-16.00


 

Lo stato degli arrivi

Martedì 16 dicembre, andiamo a ritirare i dolci del forno di Damiano, nel frattempo ritiriamo anche il pane della settimana, che quindi sarà già in negozio a fine mattina.

Le arance della azienda Somma sono arrivate oggi, potete venire a ritirare la vostra cassetta. Più avanti i dettagli.......


E' arrivato il vino di Ca'Novella ( il Goccio nelle sue varianti di numero) per chi ha prenotato, ma ci sono ancora bottiglie disponibili.
 

Per i vostri regali

Confezioniamo su prenotazione scatole e cesti di Natale, ma non aspettate gli ultimi giorni...

Regalate un buono acquisto Copac, potete scegliere l'importo e fate conoscere la vostra cooperativa attraverso la bontà dei suoi prodotti.

Regala una esperienza di viaggio
Diversamente dai consueti box, EQUOTUBE offre esperienze di turismo giusto socialmente nel rispetto dell'ambiente e delle  culture.
Si può scegliere tra:
Soggiorno responsabile: in agriturismi, rifugi, masserie, alberghi diffusi
Equo Gusto: per scoprire la cucina del territorio, sapori e ospitalità
Assaggi di natura: soggiorno i fattorie WWF e rifugi alpini
Scappatelle di natura: tre giorni nella natura in fattorie e rifugi

Cercate on line la guida completa delle strutture su www.equotube.it.
Le confezioni di EQUOTUBE sono assemblate da una cooperativa di ragazzi disabili e realizzate con materiali riciclati e riciclabili. 

 

 

Ecco le arance solidali, appena colte

Sono arrivate, ne abbiamo a sufficienza soddisfare per le richieste e in primo luogo per i molti che hanno prenotato.
Come preannunciato la scelta è tra due varietà:
Tacle- incrocio tra Clementini e Tarocco dolce e morbida
Tarocco Nucellare: una varietà precoce dalla polpa bionda


Una cassetta di Tacle a certificazione Bio, pesa 13kg. e costa 25 euro
Una cassetta di Tarocco Nucellare a certificazione Bio, pesa 13kg. e costa 20 euro

.
Portatevi a casa queste arance, oltre a ricevere un frutto squisito e appena colto, contribuite alla rinascita dell'azienda agricola Somma di Paternò a cui, lo scorso gennaio, hanno bruciato interamente i macchinari e il capannone di lavorazione causando un danno che si aggira sul mezzo milione di euro.

.

Evento degustazione: sabato 20 dicembre assaggiamo il Trebbiano 

 
Vi invitiamo a venire a trovarci, sabato prossimo  per un assaggio, di Trebbiano biodinamico della azienda Casale accompagnato da salumi locali.

Per tutti, anche per chi non partecipa agli assaggi, i profumi intensi dei saponi agli oli essenziali da Firenze di Spedco, da regalare e regalarsi

 





 

 


I salumi varesini dalle aziende locali

Siamo alle pendici della Martica, in basso l'abitato della Rasa, in altro il profilo del Sacro Monte con le cappelle. Qui c'è l'azienda agricola Elleboro che ci manda i suoi cotechini e salamini di capra.
Elleboro alleva capre da latte, ha il caseificio dove elabora dei formaggi di capra molto gustosi e delicati,  in questo periodo le capre sono purtroppo in asciutta e quindi non producono.
Elleboro alleva anche vitelli e maiali, che vivono liberi nei terreni boschivi dell'azienda. Ne ricavano i salami e i cotechini che ora trovate in Copac.

Cotechino
Il cotechino è un salume preparato con guanciale, gola, spalla, muscoli delle zampe anteriori e cotenna ( da cui deriva il nome in percentuale  dal 30 al 40%).
Le carne macinate assieme sono insaccate in budello e fatte asciugare per 24 ore.
Il cotechino giustamente preparato non è eccessivamente grasso e si consuma dopo cottura in acqua bollente di due ore e mezza.
Salamini di capra
E' un salume prodotto tradizionale della Valcuvia. Si ottiene dalla miscela di carni di capra miscelate con grasso suino in proporzione variabile. Le carni macinate sono insaccate in un budello naturale e stagionate per almeno 30 giorni.
Alla fine della maturazione si ottiene un salume compatto, di colore rubino intenso e chiazze di grasso ben distribuite.

Salame Prealpino
E' un salame crudo preparato con carne di maiale e spezie. Viene insaccato in budello e legato a mano, poi stagionato per almeno 35 giorni. La forma cilindrica di circa 8 cm. di diametro e lunghezza variabile, con peso da 500 a 1000 grammi. Al taglio l'impasto si presenta compatto, la carne è di colore rosso vivo contrasta con i lardelli di grasso.
I produttori di questo salame sono riuniti in consorzio e hanno richiesto la denominazione IGP.
 

Il cardo gobbo

Il Cardo Gobbo di Nizza Monferrato, si chiama così per la forma ricurva che ricorda una gobba. Nizza è l’epicentro della zona di produzione, la vocazione deriva dai terreni formati dalle sabbie alluvionali lungo il fiume Belbo,e dalle particolari caratteristiche climatiche.
A fine settembre le piante sono piegate e progressivamente coperte di terra, in modo da farle incurvare e imbianchire. 
Questa coltura molto pregiata e ricercata si raccoglie a partire dal mese di ottobre, il colore è bianco panna; la consistenza croccante, il sapore dolce.
Può essere mangiato anche crudo in pinzimonio, dopo averlo pulito accuratamente e privato dei filamenti, o cotto in acqua acidulata con limone.
L'impiego primario è la bagna cauda, qui trovate altre quattro ricette su come impiegarlo nei vostri piatti. Nei pranzi delle feste la presenza di questo ortaggio farà la differenza.
Lo trovate in Copac perché lo riceviamo direttamente da un agricoltore di Nizza.
 
Un'idea per un regalo non comune? Una mattonella di sapone!
Se vi sembra strano regalare il sapone, provate in Copac a maneggiare i campioncini che trovate all'ingresso e cambierete idea.
Abituati ai prodotti industriali basati su tensioattivi sintetici ci siamo persi il piacere di farci accarezzare dalla morbidezza di un sapone a base vegetale prodotto a freddo utilizzando puro olio di cocco secondo la tradizione del vero sapone di Marsiglia.















L'aggiunta di oli nutrienti , estratti vegetali, essenze, oli essenziali, argilla, miele , fiori secondo il tipo del sapone assicura fragranze indimenticabili.
La produzione di quest'azienda di Fiesole, interamente artigianale, prevede che il sapone venga colato in un telaio di legno dove rimane per alcuni giorni per completare la saponificazione, dopo viene tagliato con filo di ferro in barre di peso variabile. Segue l'incarto anche questo manuale. Ogni saponetta e barra è prodotta con l'attenzione e la cura che ritroverete nel piacere unico e da questo momento irrinunciabile, di lavarvi nel profumo e nella morbidezza.
 

 

Le prenotazioni

Animali da cortile dall'azienda Insilvis

Come gli scorsi anni, potete prenotare per i vostri pranzi natalizi i volatili da cortile e i conigli, che abbiamo dimenticato nella precedente mail, che arrivano dall'azienda agricola INSILVIS di Luino.
  • Faraone intere, spennate ed eviscerate   14,7 euro al kg.
  • Capponi interi, spennati ed eviscerati        17,0 euro al kg.
  • Anatre intere, spennate ed eviscerate        15,5 euro al kg.
  • Polli interi, spennati ed eviscerati                 13,90 euro al kg.
  • Galline intere, spennate ed eviscerate          12,4 euro al kg
  • Conigli interi, spellati ed eviscerati                14,7 euro al kg.
  • Oche intere, spennate ed eviscerate            21,5 euro al kg.

Se desiderate acquistare gli animali già sezionati sarà richiesto un supplemento di 0,8 euro al kg. 
Ricordiamo che questi animali non sono confezionati sotto vuoto.
L'allevatore ci ha riservato un congruo numero di animali, ma ci richiede una decisione rapida per poter fornire anche gli altri clienti, le prenotazioni sono terminate il 6 dicembre ma chiedete e .... forse... vi sarà dato.
 La consegna avverrà poi in prossimità del Natale.
 

Da settimana prossima il pane di Damiano non arriverà causa date sfavorevoli, riprenderemo con il prossimo anno.

 

Naturaloe, alimento naturale fresco a base di aloe arborescens, secondo la ricetta di Padre Zago, in confezione da 500 e 1000 gr.

Il succo di Aloe contiene preziosi componenti in grado di ripristinare il normale equilibrio dell'organismo. Ottimo per rigenerarsi in concomitanza del cambio di stagione.
Produttore Verdi Alchimie, telefonare in negozio per prenotare e per informazioni.
   

La pasta fresca biologica del Pastificio Cooperativo

Sempre più richiesta per la pasta del Pastificio Cooperativo di Gallarate, prodotta con materie prime freschissime, bio e grande qualità, uova col guscio, varietà di verdure poco note in un laboratorio che avrà certificazione bio.
Viene confezionata in atmosfera protettiva con scadenze di 15/20 giorni, per venire incontro sia alle esigenze di sicurezza alimentare che alle famiglie che possono acquistare un prodotto artigianale e pianificarne il suo consumo.
 
I prodotti
  • Pici/Bigoli di semola di grano duro e acqua
  • Tagliatelle,tagliolini,lasagne di farina di grano tenero,semola di grano duro e uova fresche
  • Caserecce, Radiatori e Gigli di farina di grano tenero integrale e semola di grano duro
  • caserecce,radiatori e gigli di semola di grano duro e acqua e uova fresche
  • Tortelli vegani ripieni di verdure di stagione
  • Tortelli ripieni di ricotta e verdure di stagione
  • Ravioli ripieni di brasato di manzo
  • Ravioli di zucca
  • nuove combinazioni settimanali a seconda delle disponibilità del mercato,
Li  trovate nel nostro banco dei prodotti freschi
Metteteli nel vostro menu delle feste, prenotando per tempo.

Regole per prenotare
Le prenotazioni si fanno scrivendo a prenota@varesebio.it o telefonando al numero 0332 332927, ricordatevi di indicare oltre all'articolo che desiderate, il vostro nome e cognome e il numero di telefono, possibilmente cellulare, così potremo avvertirvi quando i prodotti sono disponibili.
Importante: lasciate sempre il vostro cellulare se volete essere avvisati.

Il notiziario vi aggiorna comunque ogni settimana sulle date e sulle variazioni
Telefonate pure, per chiarimenti o per avere notizie delle vostre prenotazioni.
 

 

 

Copyright © 2014 COPAC, All rights reserved.
Email Marketing Powered by Mailchimp